Nella cucina vegetariana e vegana ci sono numerose ricette da cui prendere spunto per realizzare piatti gustosi, sani e dall’aspetto invitante da servire a cena. Le cotture sono veloci, poco condite e insaporite con spezie e aromi ideali da preparare anche per chi è alle prime armi in cucina.

Le verdure, i legumi, i funghi e il tofu sono i protagonisti delle ricette che vi proponiamo per realizzare un menu vegetariano da servire durante una cena partendo dall’antipasto fino al secondo piatto con cui stupirete i commensali con originalità e sapori nuovi.

Bruschette con peperoni e fagioli

shutterstock_313132148Mettete in ammollo 1 barattolo di fagioli cannellini per 12 ore, scolateli e cuoceteli in una pentola a pressione per 30 minuti. Abbrustolite su una fiamma 2 peperoni rossi, togliete la pellicina esterna e tagliateli a filetti. In una pentola antiaderente scaldate 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva con 1 spicchio d’aglio. Quando questo inizierà a profumare unite i peperoni e i fagioli lessati. Aggiustate di sale, pepate e fate insaporire. Tagliate del pane casereccio a fette e abbrustolitele sotto il grill del forno. Farcite con i peperoni e i fagioli e servite.

Pasticcio di crespelle

shutterstock_361797377Preparate una pastella con 400 g di farina di ceci, 200 g di acqua, 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva e 1 pizzico di sale. Mescolate bene in modo che non ci siano grumi e fate riposare per 30 minuti. Nel frattempo pulite e tagliate sottilmente 500 g di funghi champignon e in una pentola scaldate alcuni cucchiai d’olio extravergine di oliva con 1 scalogno tritato, unite i funghi, aggiustate di sale, cuocete per 15 minuti e tenete da parte. Preparate la besciamella facendo scaldare 40 g di olio extravergine di oliva con 40 g di farina, quando si sarà scurita aggiungete 700 ml di latte di soia o di riso a filo, cuocete la crema senza smettere di mescolare finché non sarà densa. Levatela dal fuoco, salate e insaporite con 1 cucchiaino di curcuma. Aggiungete i funghi e tenete da parte. In una pentola antiaderente scaldate poco olio extravergine di oliva e cuocete le crepes con la pastella di ceci come se fossero delle normali crepes, procedere fino a finire tutto l’impasto. Oleate una teglia rettangolare dai bordi alti e iniziate a formare il vostro pasticcio, fate una base di crepes, sovrapponetele leggermente tra loro e farcite con la salsa ai funghi. Continuate così fino a finire gli ingredienti, per ultimo finite con la crema. Infornate a 180°C per 20 minuti e fate intiepidire prima di servire.

Spiedini di tofu

shutterstock_142193359Lavate accuratamente sotto l’acqua corrente 250 g di tofu al naturale e tagliatelo a pezzi di uguali dimensioni. Pulite 1 peperone verde togliendoli i filamenti e i semi interni e tagliatelo a pezzi, componete gli spiedini con un pezzo di tofu e uno di peperone. Cuocete al vapore 200 g di zucca pulita e in una pentola antiaderente cuocete gli spiedini di tofu con poco olio extravergine di oliva rigirandoli spesso. Frullate la zucca con qualche fogliolina di menta e basilico, 1 pizzico di sale e 1 filo d’olio extravergine di oliva. Servite gli spiedini in piatti singoli su una base di purè aromatico di zucca.