Cosmopolis” di David Cronenberg con Robert Pattinson farà ufficialmente parte della selezione di film in concorso al Festival di Cannes per aggiudicarsi la prestigiosa Palma d’Oro. Il festival inizierà il 16 maggio, ed evidentemente sarà presente il cast.

Cosmopolis, il film di David Cronenberg con Robert Pattinson, tratto dal romanzo di Don DeLillo, aveva aperto i battenti promozionali giusto un mese fa con un teaser trailer di 34 secondi adrenalinici. La produzione aveva deciso di lanciare il full trailer proprio oggi, e ora si capisce perché.

Galleria di immagini: Cosmopolis, immagini dal trailer

I trailer in realtà sono addirittura due. Nel primo, dopo un paio di secondi dove vediamo Juliette Binoche accarezzare il piede di Robert, che sorride sornione dentro alla fatidica limousine, c’è una schermata che annuncia la selezione ufficiale per la competizione al Festival di Cannes, in anticipo sulla conferenza stampa dove verranno annunciati i film in concorso. Nel secondo non c’è nessun riferimento al festival.

I 2 minuti del primo trailer confermano le atmosfere molto cupe del teaser. Pattinson nei panni del miliardario Eric Packer si aggira lugubre e con l’aria vagamente folle per le strade di una città impazzita, tra gente che protesta lanciando ratti morti, uno psicopatico che lo segue per ucciderlo e ovviamente molte donne e sparatorie. Mentre il secondo è molto meno concitato e offre una panoramica di tutti i personaggi, compresi Paul Giamatti, Sarah Gadon, Samantha Morton.

Cosmopolis si annuncia come un film molto intenso a tratti apocalittico, a partire dal motto presentato a caratteri cubitali:

«Niente più soldi. Niente più sesso. Niente più potere. Niente più futuro.»

Con Robert/Eric Packer che aggiunge pathos alle atmosfere già allucinate e claustrofobiche:

«La logica estensione degli affari è l’omicidio.»

Ora sta alla Giuria di Cannes giudicare il lavoro di Cronenberg e Pattinson, il suo di sicuro molto lontano da qualsiasi interpretazione fatta finora. E al pubblico non appena arriverà nelle sale, il prossimo 25 maggio.

Fonte: Inquisitr, IconFilmDistribution