Costume National inaugura un profumo che vuole incarnare l’essenza femminile: So Nude.

L’ampolla realizzata per l’occasione da Costume National racconta perfettamente l’idea alla base di So Nude. Sono state scelte tre sfumature di rosa, una palette molto femminile che richiama l’incarnato, senza apparire né eccessiva né kitsch.

I tre rosa, uno per lo sfondo, uno per la parola spezzata Nude e uno per la parola So, hanno il compito di esprimere la messa a nudo femminile: la volontà è quella di parlare alle donne in maniera intima, di rappresentarle nella loro delicatezza e, forse, nella loro elegante fragilità, di incarnare una {#bellezza} semplice, non esagerata, ma non artificiale.

Il concetto di femminilità di Ennio Capasa, lo stilista che ha creato So Nude, si rivela sia nell’aspetto dell’ampolla che nelle sensazioni che suscita la fragranza. Egli stesso ha affermato che il suo profumo sarebbe color carne e accarezzerebbe la pelle di una donna per metterne in risalto la sensualità.

La modella Alyona ha prestato il suo corpo per il book fotografico che ha lanciato il profumo So Nude. La ragazza si fa fotografare nuda in mezzo ad un deserto che ha gli stessi colori dell’ampolla del profumo. Sopra campeggia una frase di William Blake: “Art can never exist without naked beauty dislapyed”. Su Twitter, Costume National ha spiegato che So Nude vuole essere un’interpretazione grafica e olfattiva della donna.

Fonte: Il Messaggero