Quali saranno le tendenze moda mare in fatto di costumi da bagno 2017? Tra i colori più in voga nelle collezioni moda primavera estate e materiali sempre più performanti, le indicazioni di stilisti e brand sono già chiare da tempo.

Già, perché quest’anno per la prima volta dopo decenni si vedrà un calo considerevole dei bikini in nome di una ritrovata passione per lo shapewear da spiaggia: culotte, slip a vita alta, costumi interi che modellano e esaltano le forme di ogni donna. Torna in auge anche il costume intero; sempre meno invece i micro-slip e sarà da evitare il pareo, sostituito da abitini, poncho e kaftani.

A metà strada tra costume intero e bikini, il trikini, inventato alla fine degli anni sessanta in Francia, è composto da tre pezzi: la parte superiore e quella inferiore vengono infatti unite da una sottile striscia di stoffa che percorre l’addome in verticale. Nell’estate del 2017 non sarà troppo amato, vuoi per il fatto di non essere molto comodo, vuoi perché non favorisce una abbronzatura uniforme. Vediamo, invece, quali sono le tendenze dei costumi da bagno 2017.

Galleria di immagini: Costumi da bagno 2017, tendenze moda mare, foto e prezzi

  • Dopo anni di micro slip e bikini portati al limite, gli stilisti hanno deciso di ridare un tocco di classe e svecchiare il costume intero, che perde la sua etichetta di costume da nonna e diventa di gran moda.
  • I costumi interi con sgambature anni ’80 si alternano ai bikini a vita bassissima stile Seventies e ad anelli e laccetti bondage.
  • Il bikini si rinnova grazie agli accessori più divertenti, come i turbanti fantasia, cappelli over e cuffie anni Sessanta decorate da fiori in 3d.
  • Diversi i modelli ispirati alle atmosfere dell’alta società francese con le feste in giardino e a bordo piscina, con un tocco che porta indietro nel tempo, tra gli anni Sessanta e Novanta.
  • Per quanto riguarda i tessuti e le fantasie, oltre a materiali e tinte classici, si darà spazio anche a modelli dai tessuti “futuristici” e innovativi, e insieme a stampe e colori che rimandano ai paesi esotici.
  • Tra le novità i tessuti a microsquame, che ricordano quelle di uno squalo per non trattenere acqua ed essere più performanti nel mondo della competizione, e i tessuti che modellano e tonificano il corpo.
  • Immancabili i costumi che si ispirano al mondo dell’underwear e dello sport, con tessuti tecnici e innovativi.
  • Tanti gli accessori a completamento dei look da spiaggia: borselli, orologi, bandane e cinture.