Il 31 ottobre si avvicina e trovare costumi di Halloween originali è d’obbligo se avete deciso di trascorrere la serata presenziando a una festa in maschera.

Al bando i classici e “banali” costumi da vampira, mummia, zombie, strega, diavolessa, è possibile fare un piccolo sforzo per uscire dal seminato e trovare qualcosa di diverso, che possa stupire tutti gli ospiti quando arriverete alla vostra festa di Halloween. Per travestimenti d’effetto e sufficientemente inquietanti, basterà solo un po’ di creatività, il trucco giusto e magari qualche spunto tratto dai film horror più spaventosi di sempre, affinché il costume sia abbastanza pop e riconoscibile da tutti (o quasi).

Non vi viene in mente nulla? Ecco allora 5 idee terrificanti per realizzare costumi di Halloween originali.

  1. La sposa cadavere. Il look della protagonista del film cult di Tim Burton è sicuramente un ottimo spunto per la notte di Halloween. Basterà trovare un succinto abito da sera bianco o in alternativa realizzarlo con un lenzuolo e poi sbizzarrirsi con il trucco: occhi cerchiati di nero, rossetto rosso un po’ sbavato, velo sui capelli e un mazzo di rose purpuree in mano.
  2. Le gemelle di Shining. Una delle immagini più inquietanti del noto film con Jack Nicholson è sicuramente quella in cui, nei corridoi del sinistro albergo, spuntano le due defunte bambine gemelle che invitano il piccolo Danny a giocare con loro. Per un travestimento di coppia, allora, ecco l’idea giusta: bastano due abiti identici, che ricordino i classici vestitini da bambina, uguale pettinatura con capelli fermati da una molletta, calzettoni bianchi al ginocchio e voilà, brividi assicurati.
  3. IT il pagliaccio assassino. Anche quello da clown può trasformarsi in un travestimento spaventoso, basti pensare al celebre IT creato da Stephen King. Via libera allora a una parrucca rossa, al classico travestimento con salopette gialla e maglietta a righe e naturalmente all’immancabile ghigno.
  4. Esorcista e posseduta. Se invece cercate un travestimento di coppia da brividi, perché non mettere “in scena” il prete esorcista con la ragazza posseduta? Per lui basterà una semplice tunica nera con cappello e crocefisso al collo; per lei una camicia da notte sgualcita, capelli arruffati e occhi cerchiati di rosso.
  5. Psycho. Infine, come dimenticare l’inquietante Norman Bates protagonista del più celebre film di Hitchcock? Nelle scene più spaventose del film, Norman veste i panni della mamma defunta ed ecco allora un travestimento spaventoso ma facile da realizzare. Basta un abito da donna, dallo stile retrò, una parrucca bianca da vecchietta e, ovviamente, un “coltellaccio” in mano.