Courteney Cox e David Arquette sarebbero intenzionati a separarsi: dopo un matrimonio durato più di 11 anni, anche quella che sembrava una delle coppie più solide di Hollywood sta per divorziare.

I due attori si sono conosciuti durante la lavorazione di “Scream”, una delle saghe slasher di maggior successo degli ultimi anni. Per ironia della sorte, la coppia avrebbe deciso di lasciarsi proprio durante le riprese del quarto capitolo del film diretto da Wes Craven.

Entrambi sopravvissuti ai continui attacchi del famoso serial killer mascherato, non hanno però resistito allo stress di un rapporto lungo e apparentemente solido. A confermare la notizia sono gli stessi attori, che attraverso un comunicato diffuso dichiarano:

Abbiamo accettato la via della separazione legale. La ragione è cercare di capire meglio noi stessi e il nostro matrimonio, e le qualità che cerchiamo in un partner. Resteremo ottimi amici e genitori responsabili di nostra figlia e continueremo ad amarci profondamente. Siamo intenzionati a usare la massima gentilezza e comprensione reciproca per affrontare questo processo insieme. Speriamo che i nostri amici, la nostra famiglia, i fan e i media ci dimostrino anche in questo momento lo stesso rispetto, dignità, comprensione e amore di sempre.

Courteney Cox, conosciuta principalmente per la sua partecipazione alla famosa serie TV “Friends”, ha in seguito proseguito il suo percorso artistico, scegliendo nella maggior parte dei casi ruoli da protagonista in film di genere. A parte i vari capitoli di Scream, ha lavorato in produzioni come “La rapina”, “Cocoon – Il ritorno”, mentre la sua ultima partecipazione in un film risale al 2008 con “Racconti incantati” di Dam Shankman.

Per quando riguarda invece David Arquette, fratello delle più famose Rosanna e Patricia Arquette, l’attore statunitense ha lavorato in “L’insaziabile”, “La zona grigia” e “Hamlet 2″.