Ormai Twitter è decisamente il mezzo di comunicazione preferito delle star, attraverso il quale decidono di aggiornare i propri fan non solo su quanto riguarda il lavoro, ma anche per ciò che attiene alla loro vita privata.

Il social network è ormai fonte di news e aggiornamenti che arrivano di prima mano dai diretti interessati, i quali spesso non disdegnano di rendere pubblici piccoli stralci della loro vita privata. Ciò che più stupisce è che questo sia un fenomeno che coinvolge tutte le star di qualunque fascia di età, e spesso capita che alcune di queste decidano di passare il limite rendendo pubbliche cose un po’ troppo intime. Ovviamente, dove c’è un limite che viene superato, c’è spesso anche Courtney Love.

La cantante, infatti, ha pubblicato sul suo profilo una foto che la ritrae su una poltrona completamente senza veli. L’immagine è chiaramente amatoriale e scattata probabilmente con il cellulare, ma questo non ha trattenuto la bionda quarantaseienne dal diffonderla su Internet. Sinceramente cosa spinga una donna ormai matura e di successo a immortalarsi in un autoscatto senza veli, per poi diffonderlo su Internet, è un mistero.

La Love, non è però la sola a voler condividere proprio tutto con i suoi fan, anzi è in buona compagnia. Poco tempo fa, infatti, anche Demi Moore ha deciso di utilizzare Twitter per rendere pubbliche immagini della sua vita privata, in gran parte delle quali indossa ben pochi vestiti. Nel quinto anniversario del suo matrimonio con Ashton Kutcher i due hanno addirittura pubblicato una foto in cui sono insieme sotto le lenzuola, forse per fugare le insistenti voci di una crisi di coppia.

Tornando a Courtney Love e allo strano uso che la star fa del social network, occorre ricordare come qualche mese fa la cantante abbia reso noti al pubblico i suoi problemi con la figlia, Frances Bean, avuta dal marito Kurt Cobain, accusandola addirittura di volerle rovinare la vita. Non erano meglio i bei vecchi tempi, quando i problemi si risolvevano in famiglia e, soprattutto, faccia a faccia?