Per un make-up perfetto è indispensabile preparare la pelle con una crema base per il trucco capace di uniformare l’incarnato e minimizzare le imperfezioni: dopo la crema idratante, da scegliere a seconda delle proprie esigenze, e prima del fondotinta, è importante infatti applicare un primer.

Ne esistono di tipo diversi, capaci come sono di attenuare le rughe, di opacizzare la pelle grassa e uniformare in caso di pori dilatati, di illuminare le carnagioni spenti e contrastare i segni di stanchezza. Tre i colori in cui sono di solito disponibili: verdi per eliminare i rossori; toni lavanda e rosa per camuffare il pallore e color pesca per attenuare le macchie. Ecco tutti i beauty tips della redazione per creare una base perfetta per il make-up.

Leggi anche: Come preparare la pelle al make-up e Quale crema colorata per il viso comprare 

Crema base per il trucco: come applicarla

  • Una volta applicata la crema idratante, si stende sulla pelle il primer, picchiettandolo con la punta delle dita e sfumandolo con movimenti lievi e veloci.
  • Si lascia asciugare qualche minuto, quindi si procede con il fondotinta.
  • Chi ha un incarnato perfetto, senza imperfezioni, può saltare il fondotinta e applicare direttamente la cipria e la terra, poiché molti primer contengono sostanze idratanti e potenziano il trattamento abituale.

Crema base per il trucco: i 5 primer migliori

1. Le Blanc de Chanel

Ormai leggendaria crema base per il trucco che veste istantaneamente il colorito di un sottile velo di luce e uniforma perfettamente la grana della pelle. Essenziale, facilita l’applicazione del fondotinta e ne prolunga la tenuta. Universale, offre molteplici utilizzi make-up (43 euro).

2. Diorskin Forever & Ever Wear

La texture fluida e non grassa assicura una correzione perfetta del colorito. Il suo polimero di tenuta eccezionale, ottimizza l’aderenza del fondotinta e nel corso delle applicazioni, l’ingrediente trattante “Poreless Effect” contribuisce ad affinare la grana della pelle (44 euro).

3. Prep + Prime Skin di Mac

Emulsione leggera, priva di olii che aiuta a minimizzare i pori visibili mentre controlla oleosità e lucentezza. Si applica bagnato per una delicata micro-esfoliazione: si asciuga all’istante per creare una finitura mat naturale, invisibile, di lunga durata. Ideale per la zona-T (28 euro).

4. Laura Mercier Foundation Primer Radiance

Formula che promuove luminosità come una perla di luce che avvolge la pelle. Va applicato prima della base colorata, per restituire alla pelle un aspetto sano e radioso. Per un effetto super liftante, conservare il prodotto in frigorifero prima dell’applicazione (37 euro).

5. Primer Smooth & Protect di Nars

L’Invisible Defense Technology offre un impalpabile schermo solare ad ampio spettro che protegge impercettibilmente la pelle dai danni ambientali senza lasciare residui e senza peso. Lo Skin Smoothing Complex cancella le imperfezione. Prolunga e migliora l’aspetto del trucco (34 euro).