La crema snellente è un prodotto da applicare sulla pelle per ridurre l’accumulo di grasso in eccesso nel tessuto adiposo; funziona solo a livello superficiale, poiché contrasta disagi estetici comuni come accumuli di cellulite.

Anche se per ottenere migliori risultati è importante alimentarsi in maniera corretta, evitando cibi grassi, e praticare una buona dose di attività fisica, le numerose creme snellenti, davvero efficaci, possono aiutare a perdere qualche centimetro. Scopriamo come funzionano e quali sono i 7 best of della redazione.

Leggi anche: Le creme rassodanti per il corpo | La crema all’acido glicolico, azione ed efficacia

Creme snellenti: azione

  • A causa della ritenzione di liquidi, si accumula il grasso in alcune zone del corpo e provoca questo brutto effetto. In linea di massima le zone più colpite sono le cosce e il sedere, insieme ai fianchi e alle braccia. Le migliori creme snellenti per porre fine agli inestetismi della cellulite devono contenere alcuni ingredienti specifici.
  • Il funzionamento delle creme snellenti, infatti, si basa sui principi attivi contenuti nei vari preparati: si tratta solitamente di prodotti di origine naturale, come ad esempio la ben nota caffeina, che permettono di velocizzare i processi vitali delle cellule e aumentano così il consumo di grassi, aiutando a contrastare l’accumulo adiposo sulla pelle. Alghe, bava di lumaca, veleno d’api sono solo alcune dei nuovi ingredienti che aiutano a combattere il tanto temuto effetto yo-yo.

Crema snellente: quale scegliere?

1. Shiseido Super Slimmer Reducer

Gel crema, estremamente idratante, ideale per  definire la silhouette e ridurre la visibilità della cellulite. Oltre ad assicurare un visibile e concentrato effetto snellente, previene l’eccessivo accumulo di grasso nelle zone più soggette a cambiamenti di volume, riduce la visibilità della cellulite e della pelle a buccia d’arancia e recupera la compattezza del tessuto (52 euro circa).

2. Sisley Phyto-Svelt Global

Trattamento rimodellante intensivo anti-cellulite per un’azione globale sulla cellulite e sui cuscinetti. I fianchi, le cosce e l’addome sono visibilmente più snelli, il corpo è come rimodellato e la silhouette più snella (150 euro).

3. Lierac Body-Slim

Frutto della cosmetica d’ibridazione, il complesso Morpho 4D è composto dal dipeptide NGF (fattore di crescita nervosa) un messaggero cellulare in grado di riattivare il metabolismo cellulare in tutti gli strati della pelle, dal WTB SYSTEM e dal complesso caffeina attiva (40 euro).

4. Clarins Body Fit

Riduce la visibilità dei cuscinetti, affina, rimodella immediatamente e ridisegna la silhouette. Nato dalla Ricerca Clarins, l’estratto di foglia di cotogno agisce sui 3 principali fattori all’origine della visibilità dei cuscinetti per una silhouette visibilmente affinata (da 50 a 72 euro).

5. BodyPoint Crema Corpo Anticellulite e Snellente

La formulazione cosmetica favorisce la riduzione degli accumuli adiposi localizzati, riduce visibilmente gli inestetismi della cellulite, eliminando l’effetto della pelle a buccia d’arancia e prevenendone la ricomparsa nel tempo (20 euro).

6. Collistar Crema Snellente

Formula multi-attiva: snellente, rassodante, perfezionatrice. Punto di forza l’inedita combinazione di due sostanze utilizzate per la prima volta in un trattamento corpo: Ganoderma lucidum, ricompattante e levigante e Alga spirulina italiana studiata in collaborazione con l’Università di Siena, rimodellante, tonificante e detox (52 euro).

7. Somatoline Crema Snellente 7 notti

Formula in crema, contenente BioSlim7-complex™, un complesso ricco in attivi specifici ad elevata concentrazione che svolge una tripla azione snellente: lipolitica, drenante e anti-stoccaggio. La texture in crema favorisce il massaggio e, grazie all’argilla bianca e al burro di karité, rende la pelle più nutrita e levigata (52 euro circa).