Nell’ ultimo periodo la cosmesi eco bio sta prendendo sempre più piede: creare una crema viso fai da te, partendo da ingredienti semplici e di facile reperibilità, dà  molta soddisfazione e il sapere che la crema in questione è tutta naturale e non ha sorprese al suo interno è davvero rassicurante. I prodotti di bellezza presenti in commercio, infatti, contengono spesso al loro interno componenti poco affini alla salute della pelle.

C’è da dire che le creme che si fanno in casa, non avendo al loro interno nessun tipo di conservante hanno una durata alquanto limitata. Tre, massimo quattro giorni il periodo concesso ad una crema di questo tipo, e sempre rigorosamente riposta nel frigorifero. Dunque è bene, quando si procede ad una preparazione di questo genere, non eccedere troppo con la quantità ed attenersi meticolosamente alle dosi consigliate, per evitare sprechi inutili. Ecco tre ricette facili da realizzare per accontentare tutti i tipi di pelle.

Crema viso fai da te per pelli normali

Per chi ha una pelle normale, che non necessita di troppe attenzioni se non di una adeguata idratazione, il consiglio è di cimentarsi con una crema di questo tipo, i cui ingredienti principali sono:

  •  ½ bicchiere di olio di oliva
  • ½ bicchiere di acqua distillata
  • ¼ di avocado
  • mezza patata a pasta bianca
  • succo di mela
  • 1 cucchiaio raso di lecitina di soia

La realizzazione è davvero semplice. Basterà infatti mixare con un robot da cucina tutti gli ingredienti solidi. Una volta ottenuta una poltiglia abbastanza soda, mescolare insieme i restanti ingredienti e applicare sul viso mattina e sera.

Crema viso fai da te per pelli grasse

Chi ha problemi di pelle grassa farà tesoro di questa crema a base di yogurt. Lo yogurt ha un forte potere astringente ed è un vero e proprio toccasana per la pelle. Ciò che vi occorre sarà:

  •  ½ vasetto di yogurt
  • 1 cucchiaino di miele
  • succo di mezzo cetriolo
  • 1 tuorlo d’uovo

Per la realizzazione di questa crema vi basterà amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza vellutata. Anche in questo caso i tempi di conservazione sono molto brevi, un paio di giorni, cercate di non eccedere con le quantità.

Crema viso fai da te per pelli secche

Chi ha la pelle secca deve averne molta cura, idratandola costantemente. Questa crema casalinga è molto utile per mantenere un corretto grado di idratazione dell’epidermide, aiutando la pelle a rimanere fresca e compatta. Vi serviranno:

  •  2 cucchiai di miele bio
  • 2 cucchiai di cera d’api
  • 1 bicchiere di olio di mandorle
  • 1 bicchiere di olio di noce
  • 1 cucchiaino di olio essenziale di lavanda

Il primo step da seguire è quello di far sciogliere a bagno maria la cera d’api. Una volta che sarà completamente liquida vanno aggiunti a poco a poco tutti gli altri ingredienti mescolando in continuazione. Una volta che il composto si sarà raffreddato potrete travasarlo in un vasetto per la conservazione. Queste dosi vanno bene per una decina giorni, in quanto gli olii si conservano per un tempo superiore rispetto agli altri ingredienti.