Sentiamo spesso parlare di crusca d’avena ma in cosa consiste esattamente? Si tratta dell’involucro che ricopre il chicco dell’avena, il suo involucro esterno insomma. La crusca d’avena viene solitamente eliminata dal seme in fase di lavorazione ma negli ultimi tempi il suo utilizzo è stato fortemente rivalutato. Ciò è dovuto soprattutto al fatto che la crusca d’avena è molto ricca di fibre, in particolar modo di fibre solubili e di pectina (un carboidrato digeribile), oltre a possedere numerose proprietà benefiche. Proprio per tale motivo tantissime persone decidono di introdurre questo alimento nella dieta, e non solo perché è ricco di fibre.

Crusca d’avena: proprietà benefiche

La crusca d’avena è assai nota perché possiede numerose proprietà che la rendono un alimento benefico, al pari di tutti gli altri cibi che contengono fibre. La sua introduzione all’interno delle abitudini alimentari è stata fortemente spinta, negli ultimi tempi, anche dalla Dieta Dukan.

Tuttavia, non bisogna ingerirne una dose eccessiva: quella consigliata e di circa due cucchiai al giorno. Scopriamo allora quali sono queste proprietà che molti definiscono addirittura miracolose:

  • la crusca d’avena è un alimento che attenua fortemente il senso di fame e per questo permette di restare in forma e di non accumulare peso in eccesso. Consumata durante i pasti, permette di ottenere un benefico senso di sazietà e di limitare l’assorbimento di grassi e zuccheri;
  • la crusca d’avena aiuta altresì a combattere e soprattutto a prevenire il colesterolo alto e il diabete, una qualità, questa, che le è stata riconosciuta anche in ambito scientifico;
  • infine, la crusca d’avena permette di effettuare prevenzione contro il tumore del colon poiché è in grado di proteggere quest’ultimo da eventuali sostanze cancerogene presenti nelle feci.

Crusca d’avena: valori nutrizionali

Per quanto riguarda i valori nutrizionali della crusca d’avena, prendendo come misura di riferimento 100 grammi di prodotto, possiamo dire che essi contengano:

  • 246 calorie
  • 17,3 grammi di proteine
  • 66,2 grammi di carboidrati
  • 1,45 grammi di zuccheri
  • 7,03 grammi di grassi
  • 0 milligrammi di colesterolo
  • 15,4 grammi di fibre
  • 4 milligrammi di sodio
  • 6,55 grammi di acqua

Fra i minerali in essa presenti vi sono invece:

  • 58 milligrammi di calcio
  • 5,41 milligrammi di ferro
  • 235 milligrammi di magnesio
  • 734 milligrammi di fosforo
  • 566 milligrammi di potassio
  • 4 milligrammi di sodio
  • 3,11 milligrammi di zinco
  • 0,40 milligrammi di rame
  • 5,63 milligrammi di manganese