Le ricette di cucina non sempre sono una cosa semplice da realizzare. Per molte sono come un linguaggio sconosciuto da esplorare, che a volte non riesce di comprendere molto bene. È con questo spirito che nascono i giochi interattivi di cucina, come Cucina con Sara, che nei vari capitoli della saga possiede molte ricette interessanti.

Tra queste ricette c’è il classico polpettone. In realtà di tratta di ricette internazionali, che quindi a noi italiani faranno storcere un po’ il naso, perché prevedono salse varie come il ketchup, che non consumiamo certo in quantità industriale. La ricetta del polpettone del gioco, così come tutte le altre, si può ripetere passo passo nella propria cucina: basta tritare le verdure, come cipolla, carota, peperoni e funghi, e saltare il tutto, aggiungere le uova, la carne macinato e il pan grattato e cuocere in forno. E il gioco è fatto, letteralmente.

Tra le altre ricette c’è la frittata di verdure per microonde, che prevede un piccolo trito di verdure saltate, tra cui cipolla, peperoni, funghi, zucchine e aglio, e un impasto fluido di uova, formaggio che fonde ma anche formaggio cremoso e pane, da mettere insieme in una teglia e cuocere. Il risultato sarà una specie di torta con uova, formaggio e verdura, assolutamente da provare nella realtà oltre il gioco.

Più complicate le uova alla Benedict, che prevedono una preparazione lunga e per fasi, in cui si devono bollire delle uova a bagnomaria e senza guscio e si deve saltare del bacon prima di preparare una salsa ricca di uova, burro liquido, succo di limone, con cui condire il tutto, che può essere anche arricchito da un po’ di prezzemolo e dei ravanelli, perché, in fondo, anche l’occhio vuole la sua parte.

Per chi ama la cucina internazionale, comunque, è ottima la ricetta dei tacos di pesce, che contiene anche dei consigli utili nella cucina di tutti i giorni, come l’uso dell’olio di semi per le fritture, il passaggio su carta assorbente della frittura prima di impiattare e l’utilizzo del succo di limone per togliere a certi alimenti quel tipico odore caratteristico e sgradevole che si presenta talvolta con la carne e con il pesce. Per i tacos sono previsti degli ingredienti che spesso dimentichiamo, come il coriandolo e il guacamole per servire il piatto.