Cucinare frutta e verdura, dalla pulizia al taglio fino alle ricette, ecco alcune idee per preparare al meglio questi alimenti.

Cucinare i peperoni arrosto. Per iniziare selezionare dei peperoni dolci abbastanza sodi, poi lavarli e tagliarli a metà per la lunghezza, eliminare gambi, semi e membrane. Posizionare ogni metà con la parte cava verso il basso su una teglia con carta da forno e mettere a cuocere per circa 25 minuti, poi lasciar riposare almeno 15 minuti.

Usare un coltello affilato per allentare i bordi della pelle e poi delicatamente rimuoverla. A questo punto i peperoni arrosto sono pronti e possono essere aggiunti a zuppe o passati per essere utilizzati nel sugo della pasta o ancora gustati con delle fette di baguette tostate e un filo di olio e aceto balsamico.

Come cucinare i pomodori, un alimento che non può mancare sulle nostre tavole, gustoso sia crudo che cotto. Ecco alcune idee. Pomodori grigliati. Tagliare a metà i pomodori e spennellarli con olio poi posizionarli sulla griglia per circa 5 minuti girandoli una volta.

Pomodori verdi fritti. Scegliere dei pomodori verdi e tagliarli a fette poi cospargerli con sale e pepe e lasciar riposare circa 15 minuti. Intanto in una ciotola, setacciare 100 grammi di farina e 100 di farina di mais e unire un cucchiaio di zucchero. In un altro contenitore sbattere 1 uovo con il sale e il pepe. Con della carta assorbente, tamponare le fette di pomodoro, poi passarle prima nell’uovo, poi nelle farine.

Mettere a friggere i pomodori in una padella con abbondante olio di semi fino a quando saranno ben dorati da ambo i lati. Mettere le fette di pomodoro fritte su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso e servire.

Cucinare l’avocado. Tagliare l’avocado a metà per la lunghezza e separare le due metà. Con un coltello d’acciaio rimuovere il nocciolo poi tagliarlo a fette. Ottimo da aggiungere alle insalate. Per preparare la salsa guacamole bisogna raccogliere la polpa con un cucchiaio e poi con una forchetta ridurla in purea.

Aggiungere il succo di limone, girare e riporre nel frigo. Nel frattempo ridurre a piccoli pezzettini i pomodori, la cipolla, lo spicchio d’aglio, il coriandolo e il peperoncino. Togliere dal frigo la purea e incorporare questi ingredienti. Condire con sale, pepe, 1 pizzico di peperoncino in polvere.