Una cucina non deve essere solo bella ma soprattutto funzionale. in una cucina ben organizzata i gesti di ogni giorno diventano più facili, soprattutto se gli utensili trovano spazio proprio dove servono. Vediamo come organizzare quindi al meglio ogni cosa.

Addio al disordine:

Gli accessori interni per la cucina trasformano cassetti disordinati e angoli difficili in spazi funzionali e ben organizzati. Dai portaposate ai divisori a scomparti, tutti gli accessori per sfruttare al meglio l’interno dei cassetti ti permettono di trovare facilmente quello che ti serve quando cucini. (Foto by InfoPhoto).

Elettrodomestici:

Tantissime sono le scelte tra i vari elettrodomestici presenti sul mercato, ne esistono di tutti i tipi e dimensioni. Tra le varie marche Electrolux e Whirlpool hanno sviluppato un assortimento di elettrodomestici di classe energetica da A ad A ++: una scelta conveniente, per te e per il pianeta.

Illuminazione:

In cucina una buona illuminazione è fondamentale. Le luci a LED riducono fino all’85% il consumo di energia e sono pratiche per illuminare gli interni, persino nei cassetti.

Le cucine componibili di Ikea, per esempio, hanno rinnovato proprio tutto, incluse strutture, ante, cerniere e cassetti. I moduli base sono stati ridisegnati con una maggiore scelta di misure, da 20 a 80 cm, che si possono combinare con estrema libertà e flessibilità nel proprio spazio.

Galleria di immagini: Cucine Ikea

Anche all’interno c’è molta più libertà di combinazione, per utilizzare al massimo lo spazio a seconda di come vogliamo muoverci e lavorare in cucina. Ed è anche più semplice da montare e installare.