Cupcakes in stile Halloween, come fare delle decorazioni originali e divertenti per la festa più spaventosa dell’anno? Partendo dalla ricetta classica del cupcake alla vaniglia vediamo due diverse decorazioni a base di pasta di zucchero e crema ganache.

Galleria di immagini: cupcakes Halloween

Per decorare i cupcakes in stile Halloween preparare una pasta di zucchero bicolore, bianca e nera e altre arancione e viola in questo modo: lavorare 450 gr. di zucchero a velo insieme alla gelatina in fogli ammorbidita in acqua fredda mentre 2 cucchiai di sciroppo di glucosio vengono sciolti in 30 gr. di acqua in un pentolino. A questo punto versare il composto nello zucchero a velo e impastare con un cucchiaio, poi con le mani. Una volta ottenuto un panetto compatto avvolgere nella pellicola trasparente e conservare in luogo fresco e asciutto. Per la colorazione utilizzare coloranti alimentari che siano liquidi, in gel o in polvere.

Distendere poi la pasta già colorata bianca e ricavarne dei dischi dello stesso diametro dei cupcakes e posarli sopra ognuno. Con del cioccolato fuso disegnare delle ragnatele o delle facce spaventose. Con la pasta di zucchero nera posizionare prima un disco più piccolo di colore viola e sopra disegnare delle zucche o dei fantasmi.

Un’altra idea è quella di confezionare i cupcakes con la crema ganache. La crema ganache si prepara con una miscela di panna calda e cioccolato a pezzetti sciolto e amalgamato lentamente e perfettamente. A questo punto si utilizza per la farcitura con l’aiuto di un sac a poche con la bocca stellata. Ricoprire tutta la superficie dei cupcakes con la crema e poi decorare con dei confettini colorati e fiorellini arancione e una piccola zucca fatta di pasta di zucchero.

Infine ecco una decorazione per un “cupcake ragno“. Preparare una glassa al cacao setacciando in una ciotola il cacao e lo zucchero a velo. Riscaldare l’acqua e aggiungerla poco alla volta alla polvere ottenuta mescolando i due ingredienti e mescolando con una spatola fino a che non avrà raggiunto una consistenza liscia e omogenea.

A questo punto prendere una rotellina di liquirizia, srotolarla e tagliare 4 strisce della lunghezza di 3-4 cm., aprirle in due così da ottenerne 8. Prendete un cupcake e con uno stuzzicadente fare 4 forellini su ogni lato, infilare dentro le striscette di liquirizia e ricoprire la superficie del cupcake con un cucchiaio di glassa al cacao. Infine decorare con due caramelle di liquirizia ripiene, disposte vicine come se fossero due occhi ed ecco un mostruoso cupcake a forma di ragno.