Lo zenzero ha moltissime proprietà benefiche e, se il nostro obiettivo è quello di avere un corpo in forma e al pieno della salute, nonché snello, possiamo utilizzarlo nell’ambito di una dieta equilibrata. Ci aiuterà a sciogliere i grassi e ad avere uno stomaco al pieno delle proprie funzionalità.

Questa pianta – di cui si utilizzano le radici fresche o essiccate – ha proprietà antiossidanti, antitumorali e possiede un effetto termogenico, ovvero produce calore e fa bruciare più calorie: ecco perché è ottimo anche per chi vuole dimagrire. È digestivo, aromatizzante, stimolante, antireumatico, elimina i gas intestinali, allevia il mal di denti e il mal di testa e migliora la circolazione sanguigna.

Va benissimo per la cura della colite, per chi soffre di diarrea o di stitichezza, poiché può essere utilizzato per favorire la crescita della flora intestinale. È utile anche per contrastare la nausea da viaggi e da gravidanza e per alleviare i crampi provocati da dolori di stomaco o da dolori muscolari.

Questa spezia si adopera in cucina per aromatizzare verdure, pesce, zuppe e dolci e nella cucina indiana entra nella composizione del curry, molto utilizzato anche nella cucina italiana. Sarebbe meglio usarla fresca e conservarla in contenitori sottovuoto, ma si trova anche in formato essiccato – che è poi quello più comune – ovvero in polvere.

Se desideriamo dunque uno stomaco al pieno delle proprie funzionalità e in generale un corpo in forma, usiamone pure 500-200 mg di radice di zenzero in polvere prima di ogni pasto principale. Potremo assicurarci così ottimi risultati. Consigliamo di abbinarlo a un frullato di mela: abbinando le proprietà stimolanti dello zenzero a quelle antiossidanti della mela, ci assicureremo un carico di benessere per il nostro corpo. E in una società come quella di oggi, dove stress e malesseri sono all’ordine del giorno, perché rifiutare un valido aiuto che arriva direttamente dalla natura?

Fonte: TG Com.