Da domani fino al 20 novembre torna su Rai Uno “Lo Zecchino d’Oro”, la storica trasmissione dedicata al mondo dei bambini che quest’anno è arrivata alla sua 53ma edizione. Diverse generazioni di genitori e figli sono cresciute ascoltando le orecchiabili canzoncine dell’Antoniano di Bologna.

Quest’anno a condurre il festival ci saranno due conduttori d’eccezione: la splendida Veronica Maya accompagnata dal divertentissimo Pino Insegno. I presentatori fungeranno anche da capisquadra, dividendo i piccoli concorrenti in due team per ogni giornata della manifestazione canora.

Ogni squadra sarà riceverà pareri da una giuria, la quale assegnerà uno zecchino di diverso colore per ogni puntata: rosso, bianco, verde e blu.

I bimbi in gara proporranno ben 12 canzoni, 8 delle quali in lingua italiana mentre le restanti sono straniere, portate in trasmissione come simbolo del Giappone, delle Filippine, della Polonia e della Repubblica dell’Azerbaigian. Per ogni brano non può mancare il supporto del piccolo coro dell’Antoniano dedicato a Mariele Ventre e diretto da Sabrina Simoni.

Vedremo come se la caverà Pino Insegno, che per la prima volta si troverà ad avere a che fare con i piccoli protagonisti dello Zecchino d’Oro.