I misteri della sessualità umana sono sempre più oggetto dei telefilm americani. E qualcuno si lamenta. Accade con la serie “Gossip Girl“: un recente promo ha scatenato molte polemiche a causa di un presunto menage à trois.

Per questo motivo, il Parent Television Council ha chiesto la cancellazione della puntata, facendo presente come il soggetto sia troppo scabroso per il tipo di target del programma. L’episodio, definito irresponsabile dai suoi detrattori, dovrebbe andare in onda il 9 dicembre. La rete, da parte sua, non prevede variazioni di palinsesto.

Di sessualità abbiamo parlato anche nei giorni scorsi, accennando allo storyline lesbico tra Gia e Adrianna in 90210. In questi giorni, la produttrice Rebecca Sinclair ha spiegato il perché di questa scelta e, ammettendo la sua buona fede, dobbiamo immaginare di aver avuto ragione, non trattandosi di una mossa fatta per aumentare gli ascolti:

Non sarà una cottarella, arriveremo a questa relazione per gradi e in maniera genuina, non vogliamo fare una storia così solo per ottenere qualcosa con cui far parlare di noi. Gia diventerà amica di Adrianna attraverso gli alcolisti anonimi, si prenderà una cotta per lei e Adrianna ne sarà spaventata, ma poi si farà delle domande sui suoi sentimenti. Naomi non la prenderà proprio benissimo, Silver non si farà problemi, ma una volta passata tutta la questione dell’essere gay, quella tra Adrianna e Gia sarà una storia normalissima, e sarei anzi felice se tutti nello show fossero bisessuali… sai che combinazioni!

Vero è che 90210 ha sempre fatto tesoro degli eccessi, ma forse la virtù è nel mezzo e probabilmente non giova a nessuno vedere certe scene sullo schermo, a meno che non lo si faccia in un’ottica d’integrazione.