Dopo la Avantgarde Skeleton Collection, presentata pochi mesi fa da Gresso, ecco a voi il nuovo modello di cellulari d’elite presentato da questa azienda, lo Skeleton Gold.

Si tratta di un terminale impreziosito da elementi in oro, come i 23 pulsanti forgiati in oro 24 carati e caratterizzati dalla presenza di numeri romani a fronte dei classici numeri arabi, e altri piccoli particolari dello chassis realizzato in lega di titanio.

Il pannello posteriore, in linea con lo stile del produttore, è ricoperto da un pannello in vetro zaffiro scurito che lascia intravvedere i circuiti. Anche lo schermo, un QVGA è protetto da un pannello in vetro zaffiro levigato a mano da 42 carati.

Le caratteristiche tecniche per questo particolare tipo di telefonini acquistano poca importanza rispetto al pregio delle finiture e allo sfarzo dei materiali, e sono state a detta di molti il tallone d’Achille della collezione precedente. In ogni caso, Skeleton Gold è dotato di sistema operativo Microsoft Windows Mobile 6.0, 2GB di memoria interna, Bluetooth, lettore MP3 e fotocamera da 2 megapixel con videorecording.

Questo telefono sarà prodotto in soli 50 esemplari e venduto al prezzo di 3.450 euro.