Chi l’ha detto che gli orologi preziosi debbano essere ad esclusivo appannaggio degli uomini? Esistono donne facoltose e di buon gusto che amano sfoggiare accessori lussuosi e orologi preziosi.

Questo è ciò che devono aver pensato i manager di Patek Philippe, quando hanno deciso di dare vita al progetto di creare un orologio complicato e dal movimento degno di attenzione rivolto però al pubblico femminile.

Si tratta del First Ladies Chronograph, nome in codice 70171R, dotato di una linea semplice, pulita e un po’ retrò, un quadrante elegante e largo ben 39 millimetri disponibile nei colori bianco o nero, e una cassa realizzata in oro rosa 18 carati. Sul quadrante brillano inoltre una miriade di diamanti, per la precisione 136, che rendono l’orologio un oggetto ancora più speciale.

Per quanto riguarda il movimento, abbiamo un carica manuale messo a punto proprio da Patek Philippe, il Caliber 29-535, che riprende i meccanismi proposti sugli orologi degli anni ’30, ed è visibile nelle sue complicazioni attraverso il fondello trasparente.

Un accessorio che si ispira, sia nella forma che nella sostanza, ai gloriosi anni dell’Art Deco francese, che siamo sicuri potrà fare la felicità di molte donne che non cercano semplicemente un gioiello, ma un segnatempo più elaborato.

Il prezzo di questo oggetto è di 51.000 euro, il che lo rende uno degli orologi da donna più costosi del mercato.