Chi sarà il nuovo James Bond? A quanto pare, alla fine, non si cambia: il volto dell’agente 007 rimane quello di Daniel Craig, almeno per un altro capitolo della saga ispirata ai libri di Ian Fleming. Daniel Craig è stato scelto come nuovo James Bond nel 2005, sostituendo Pierce Brosnan, e da allora ha recitato in quattro film sulla spia dei servizi segreti britannici MI6 – Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre. Dopo l’uscita di quest’ultimo, però, nel 2015, l’attore britannico aveva ripetuto più volte di non volere tornare a interpretare l’agente segreto e da allora è partito il toto-nome per il nuovo James Bond.

Tra gli attori britannici presi in considerazione, spiccavano i nomi di Idris Elba, Tom Hiddleston, Tom Hardy, James Norton e Aiden Turner. Se alcuni di questi attori non sono molto conosciuti in Italia, lo sono però nel Regno Unito. Idris Elba ha ottenuto grande popolarità con la serie tv BBC Luther e si è discusso molto sulla possibilità che fosse scelto come il primo James Bond nero della storia. Tom Hiddleston, lo scorso anno al centro del gossip estivo per la sua breve storia con Taylor Swift, è un attore molto ammirato per l’eleganza e la versatilità; la sua partecipazione nella miniserie The Night Manager dello scorso anno lo aveva reso un candidato perfetto al ruolo di agente 007. Tom Hardy, invece, sta collezionando un successo dietro l’altro, dal film premio Oscar The Revenant alla serie tv di successo Taboo. James Norton è una delle star britanniche emergenti più in vista, avendo interpretato ruoli sempre diversi tra loro – dallo psicopatico Tommy Lee Royce nella serie Happy Valley al Principe Andreij Bolkonskij nella trasposizione televisiva della BBC di Guerra e Pace di Tolstoj, fino al prete anglicano Sidney Chambers in Grantchester. Aiden Turner, invece, è l’orgoglioso e testardo Ross Poldark nella serie tv di successo Poldark, in onda sulla BBC One.

Dopo due anni di ricerca, però, è stato confermato Daniel Craig, a quanto pare convinto a rinnovare il contratto dalla produttrice dei film su James Bond Barbara Broccoli, la quale vorrebbe anche il ritorno di Adele per la realizzazione della colonna sonora della nuova pellicola, che si intitolerà Bond 25 (la cantante britannica ha cantato la canzone Skyfall per l’omonimo film del 2012).

“Craig e Adele insieme sono una squadra vincente, la scelta ottima, in grado di generare ingenti entrate. Ci è voluto tempo, ma Daniel ha cambiato idea e c’è stato un forte consenso negli uffici di Bond per averlo nuovamente come 007”, ha detto la produttrice. “Per quanto riguarda Adele, non lo sappiamo con certezza, ma le è piaciuto essere in Bond, quindi i segnali sono positivi”.

Broccoli spera di iniziare le riprese per Bond 25 nel 2018, che significherebbe far uscire il film nelle sale nel 2019.