007 si è sposato. L’interprete dell’agente segreto playboy Daniel Craig è convolato a nozze con la collega Rachel Weisz. Lontano dal clamore di altre coppie VIP e dal matrimonio reale, i due attori si sono sposati in gran segreto lo scorso mercoledì.

A dare la notizia è il magazine People, che riporta di come i due attori britannici siano riusciti in un’impresa quasi impossibile a Hollywood: realizzare un matrimonio segreto. La cerimonia si è svolta infatti in forma davvero privata a New York, di fronte a soltanto altre due persone.

Galleria di immagini: Daniel Craig e Rachel Weisz

Presenti al matrimonio più intimo e riservato dello showbiz sono stati la figlia dell’attore Ella, 18 anni, ed Henry, il figlio di 4 anni di Rachel. La relazione tra i due, mantenuta sempre lontana dai riflettori e dai paparazzi, è cominciata lo scorso autunno, quando Craig e la Weisz si sono incontrati per le riprese della loro nuova pellicola “Dream House”, in uscita negli Stati Uniti questo autunno e in cui interpretano le parti di… marito e moglie.

Daniel Craig ha inoltre in uscita due film molto attesi: il remake americano di “Uomini che odiano le donne” e la nuova pellicola di Steven Spielberg “Le avventure di Tintin – Il segreto del liocorno”, entrambi previsti in uscita nel periodo natalizio. L’attore 43enne è stato a lungo legato alla collega Satsuki Mitchell, mentre la 41enne Rachel Weisz (nota per i film “La mummia”, “Amabili resti” e “Agora”) aveva da poco chiuso una relazione con il regista de “Il cigno nero” Darren Aronofsky, con cui ha avuto il figlio Henry.