Troppi impegni per potersi svegliare nel cuore della notte solo per seguire le nozze tra il Principe William e Kate Middleton. Mentre gli inglesi staranno incollati al televisore in attesa del fatidico sì reale, il londinese Daniel Radcliffe dormirà quindi sonni tranquilli.

Il giovane attore, attualmente a New York poiché impegnato a Broadway con il musical “How to succeed in business without really trying“, ha dichiarato durante un’intervista con il sito statunitense CeleBuzz di non avere la più pallida intenzione di alzarsi dal letto alle 4 di mattina. Piuttosto, ha scherzato Radcliffe, guarderà gli istanti più importanti su uno dei tanti speciali trasmessi dalle TV di tutto il mondo.

Galleria di immagini: Principe William e Kate Middleton

“Non mi alzerò alle 4 del mattino per guardare la cerimonia. Piuttosto coglierò i momenti salienti sulla CNN perché sicuramente trasmetterà qualche cosa non stop per tutto il giorno. […] A quanto pare, in Inghilterra sono molto eccitati non solamente per il matrimonio, ma per tutti e quattro i giorni di festeggiamenti.”

Daniel, nonostante la sua ferma decisione in netto contrasto con gran parte della popolazione mondiale che seguirà la diretta su schermi di TV e computer, ha colto anche l’occasione per fare gli auguri ai giovani William e Kate.

“Sono molto felice per loro. Gli auguro tutta la gioia del mondo.”

L’intervista si è poi conclusa con una domanda che in questi giorni molti avranno posto al protagonista della saga di Harry Potter, ovvero il perché non sia stato invitato alle nozze nonostante sia uno dei volti più rappresentativi del Regno Unito. Modesto come sempre, Daniel ha prontamente risposto con una battuta:

“Perché avrebbero dovuto invitarmi? Sono inglese, ma loro non mi conoscono.”