Daniela Ranaldi è pronta a tornare come opinionista a “Uomini e donne“. Ne ha parlato a Visto, cui ha lanciato perfino un appello rivolto alla conduttrice Maria De Filippi affinché la inviti nuovamente nel suo talk show. Anche perché Danielona non si smentisce e ha pronte un bel po’ di cosette da dire a tronisti e corteggiatori.

Daniela Randaldi quest’estate è stata al centro di alcune vicende di cronaca: fermata e processata per spaccio di droga, è stata poi assolta per non aver commesso il fatto. E aveva persino annunciato che la produzione di “Uomini e donne” avesse lasciato una porta aperta per lei.

In ogni caso, Danielona non perde tempo e comincia a dire a Maria De Filippi quello che pensa dei concorrenti di quest’anno, in attesa di essere richiamata:

La parentesi “over” mi piace, ma ci sono persone che esagerano. Non dico che non debbano divertirsi, ma trovo che si debba mantenere un certo decoro. Se a 75 anni una si scopre le cosce, la trovo volgare. […] Tra ventenni e quarantenni non c’è gara. Anche se nell’approccio conta di più il carattere, poi vince la scollatura. […] Andrea è intelligente, ma non vorrei che ora si fosse montato la testa. Samuele, invece, non mi piaceva molto perché era permaloso, non voleva consigli. E quest’anno mi sembra un film già visto con lui.

Se Danielona dovesse tornare, bisognerà vedere come la prenderà il pubblico a casa: sono stati in tanti quelli che non hanno creduto alla sua innocenza e hanno sparato a zero sul suo pontificare e giudicare gli altri. Ma Daniela Ranaldi è stata assolta dalla legge: basterà per convincere gli appassionati della trasmissione di Canale 5?.