Dark Shadows, ultimo film di Tim Burton, interpretato da Johnny Depp, uscirà in DVD e Blu-Ray il 18 settembre prossimo.

Come per ogni versione home video di un film, anche questa di Dark Shadows avrà contenuti speciali. Tim Burton ha inserito negli extra alcune scene tagliate che, però, stanno già facendo il giro del web.

Galleria di immagini: Dark Shadows, locandine

Si tratta di cinque clip brevissime, che vanno dai cinquanta secondi al minuto e mezzo di durata, e che propongono dialoghi e sequenze autoconclusive. Johnny Depp è presente soltanto in due di esse. Nonostante una scena non sia di fondamentale importanza nell’economia del racconto, l’altra invece lo è. Nella seconda e ultima clip che presenta il personaggio di Barnabas Collins, vi è quasi esplicitato il senso del film: il vampiro, infatti, spiega al piccolo David ciò che è stata la sua vita e l’insegnamento che ne ha ricavato. I soldi vanno via, dice Barnabas, solo la famiglia resta, solo la famiglia è importante.

Appare chiaro che si tratta di una scena imprescindibile, che riassume il significato di un film corale e incentrato tutto sul concetto di famiglia; inoltre, Barnabas parla proprio a David, il più piccolo del nucleo famigliare, come se fosse un passaggio di consegne.

È stata tagliata un’altra scena di pochissimi secondi, forse perché ridondante e troppo esplicativa: quella in cui Victoria spiega alla dottoressa Hoffman di non fidarsi troppo dei medici. Frase che suona come un chiaro riferimento al suo passato, ma che forse Burton ha voluto tagliare preferendo il non-detto: di maggiore impatto, infatti, è stata la scena del passato di Victoria in un breve flashback senza dialoghi. In nessuna delle clip tagliate, invece, appare Eva Green: la malvagia e fragile Angelique deve aver colpito Burton in ogni sequenza in cui è comparsa.

Fonte: BadTaste