Il red carpet dei David di Donatello 2018, che che si è tenuto mercoledì 21 marzo presso gli Studios di Via Tiburtina a Roma, è stato prevalentemente all’insegna del total black. Prendendo spunto dal “black carpet” dei Golden Globes 2018 e a supporto delle campagne hollywoodiane contro le molestie sul lavoro come #MeToo e Time’s Up, le attrici italiane hanno sfilato sul tappeto rosso indossando abiti neri e la spilla di Dissenso Comune (nome della lettera firmata da 124 attrici, registe e produttrici italiane contro gli abusi sessuali).

Tra le più chic della serata vanno annoverate sicuramente Monica Bellucci e il suo abito a portafoglio dai riflessi metallizzati di Balmain, Valeria Golino in un abito firmato Valentino con un top in velluto nero e una gonna con ricami in paillettes e Jasmine Trinca, elegantissima con il suo completo nero di Prada. Non sono comunque mancate le note di colore, dal fucsia dell’abito di Giulia Elettra Gorietti al verde smeraldo del vestito di Tess Mesazza.

Magnifica, come sempre, Diane Keaton con il suo cappotto a maxi check bianco e nero.

 Vi siete perse il red carpet della 63esima edizione dei David di Donatello? Ecco i look più belli della serata.

Monica Bellucci in Balmain

Foto: Getty Images

Paola Cortellesi in Giorgio Armani

Foto: Getty Images

Claudia Gerini

Foto: Getty Images

Micaela Ramazzotti

Foto: Getty Images

Jasmine Trinca in Prada

Foto: Getty Images

Diane Keaton

Foto: Getty Images

Valeria Golino in Valentino

Foto: Getty Images

Sonia Bergamasco in Giorgio Armani Privé

Foto: Getty Images

Tess Masazza

Foto: Getty Images

Luisa Ranieri

Foto: Getty Images

Roberta Pitrone

Foto: Getty Images

Giulia Elettra Gorietti

Foto: Getty Images