Tutto ci saremmo aspettati da Davide Baroncini, tranne il ruolo di consigliere amoroso. Dopo aver bruscamente interrotto la relazione con Rosa Baiano, passando quindi a un tentativo fallito con Olivia Lechner e, infine, all’amore con Erinela Bitri, il concorrente del Grande Fratello ha deciso di esprimere la propria opinione sulle vicende amorose di Guendalina Tavassi.

La mamma romana lunedì sera ha appreso la notizia del matrimonio dell’ex Remo: le nozze si celebreranno nell’imminente futuro data la gravidanza della compagna Claudia. E, nonostante Guendalina abbia dimostrato forza in puntata, la settimana non sta procedendo nel migliore dei modi. Tra veri pianti e altri più sospettosi, data l’innata capacità della giovane di struggersi senza versare nemmeno una lacrima, in suo soccorso è arrivato Baroncini.

Galleria di immagini: Davide Baroncini

“È un ominicchio, un lampadato e un depilato. […] È anche meglio perderlo definitivamente, perché non ti ha dato mai niente di buono, a parte la figlia.”

Questo il giudizio definitivo di Davide, nuovo giustiziere amoroso della casa del Grande Fratello. Nonostante non si capisca cosa vi sia di così deplorevole nell’utilizzo della lampada o nel ricorso alla depilazione, forse però Baroncini ha centrato il punto: Guendalina dovrà farsi una nuova vita, dimenticando per sempre gli spauracchi del passato.

In tutta questa situazione, tuttavia, lascia tutto sommato basiti il fatto che sia proprio Davide a parlare, poco memore del suo percorso all’interno del reality. Il giovane, infatti, non si è proprio distinto per la figura del fidanzato perfetto: Rosa, di certo, lo potrebbe testimoniare.