Creatività, fantasia e un po’ di manualità sono le tre fondamentali capacità che si devono avere per decorare al meglio le pareti di casa. Spesso, infatti, i muri bianchi o a tinta unita del soggiorno, della cucina e della camera da letto col passare del tempo iniziano a diventare noiosi e perdono luce e colore. Con un po’ di pazienza e un tocco di ingegno anche la parete più vecchia può assumere una veste completamente rinnovata. Ecco 5 idee semplici da realizzare che renderanno i muri delle vere e proprie opere d’arte.

Stencil

La prima idea per rendere unico e completamente rinnovato un muro di casa è quella di utilizzare gli stencil. Si tratta di una tecnica molto antica ma al tempo stesso davvero pratica. Servirà della pittura, quella del colore che si preferisce o che meglio si abbina all’arredamento già scelto per la stanza, e una mascherina. Lo stencil non è altro che un’immagine dipinta sulla parete realizzata grazie alle linee guida già disegnate e ritagliate sulla base della maschera acquistata. Dai fiori agli animali, dalle scritte ai volti di cantanti e attori del cinema, le scelte proposte sul mercato sono davvero innumerevoli e chiunque potrà realizzare un perfetto stencil a regola d’arte per arricchire e abbellire la propria casa.

Fotografie

Un’ottima tecnica per decorare la parete è quella di renderla personale a 360 gradi. Le fotografie, in questo caso, giocano un ruolo fondamentale perché, oltre a raccontare la storia di chi abita la casa, possono anche essere facilmente sfruttabili in ogni tipo di ambiente e sono abbinabili tra loro in molteplici modalità. Una volta scelte le cornici che meglio si adattano al resto dell’arredamento, basterà posizionare i quadretti sulle pareti in modo da formare il disegno che più di addice ai propri gusti e alle dimensioni del muro. Si potranno dare tutte le forme e le sagome che si preferiscono, da giochi di abbinamenti a forma di cuore, a grossi rettangoli e a piccole isole di fotografie, magari suddivise per tema o per soggetto.

Lavagna

Il fascino dei banchi di scuola non passa mai di moda e un metodo davvero unico e originale per decorare le pareti della cucina o del salotto è quello di utilizzare un particolare tipo di pittura per lavagna. Facilmente reperibile su internet a prezzi stracciati o nei grandi store di arredamento, questo tipo di vernice trasformerà completamente i muri di casa che diventeranno delle vere e proprie lavagne sulle quali grandi e piccoli possono scrivere con gessetti bianchi o colorati. Questa decorazione si addice soprattutto alla cucina, per segnare ad esempio la lista della spesa, o alla camera da letto dei ragazzi che potranno divertirsi a scrivere le citazioni preferite o a scatenare con il disegno la fantasia.

Cartine geografiche

Per tutti coloro che amano la geografia o i grandi viaggi, quella delle cartine geografiche è la soluzione più indicata per rivestire le pareti. Facilmente acquistabili nelle librerie, cartolerie e grandi magazzini, le cartine sono disegnate su fogli di una superficie piuttosto ampia che permette di poter ricoprire un’abbondate porzione del muro di casa. Si potranno attaccare alle pareti utilizzando della colla vinilica ben stesa sulla superficie sulla quale andrà fatta aderire la cartina, stando attenti a non creare vuoti d’aria e fastidiose bolle che potrebbero rovinare il disegno stampato. Per completare l’opera, tutto ciò che servirà è un particolare tipo di vernice trasparente che non solo proteggerà la parete dall’umidità, dalla polvere e dalla luce, ma renderà le immagini molto più nitide e lucide.

Sticker adesivi

Gli adesivi sono la soluzione più semplice e veloce per rinnovare le pareti di casa. Ne esistono davvero di tutti i tipi: forme geometriche, animali, piante, fiori, scritte e frasi. La particolarità degli sticker è la loro incredibile facilità di utilizzo poiché possono essere attaccati e staccati dal muro all’occorrenza. Se il materiale e la colla utilizzati dal fabbricatore sono di ottima qualità, una volta rimossi dalla superficie gli adesivi non lasceranno nessuna traccia. Tutto ciò di cui si avrà bisogno sarà una matita e un metro con cui prendere le misure perfette per posizionare gli adesivi sul muro.

Foto: Stylish brightly decorated modern bedroom with wall mural and cushions – Shutterstock