Le decorazioni di Natale fai da te sono un’ottima idea per creare in casa l’atmosfera delle feste e per decorare l’albero che diventa un po’ il centro della vita familiare durante questo periodo dell’anno.  Non solo sono spesso economiche, ma danno anche una grande soddisfazione, tipica degli oggetti creati con il fai da te, e sono in grado di stupire gli ospiti per la loro originalità e per il tocco personale che ognuno può inserirvi.

Galleria di immagini: 5 decorazioni di Natale fai da te facili da realizzare

Ecco 5 idee di decorazioni di Natale fai da te semplici da realizzare e di sicuro effetto.

  1. Ghirlanda rivestita in tessuto. Perfetta da appendere sulla porta d’ingresso, sugli stipiti o in versione mini sull’abete, questa ghirlanda è semplice da realizzare e prevede infinite varianti, limitate solo dalla fantasia di chi la realizza. Per realizzare una ghirlanda ispirata al bosco d’inverno occorrono una pistola per colla a caldo, una ghirlanda di polistirolo da decorare, spilli, un nastro di juta rosso, piccole pigne, rametti di bacche finti, un nastrino rosso e due nocciole. Bloccando una cima del nastro di juta sul retro della ghirlanda in polistirolo con qualche spillo, arrotolatelo su tutta la ghirlanda avendo l’accortezza di sovrapporlo perché non rimanga scoperta. Una volta avvolta la ghirlanda, tagliate la juta in eccesso e bloccate l’altro capo con degli spilli. Grazie alla colla a caldo attaccate poi sulla ghirlanda le pigne, le bacche e il nastro rosso affinché penda al centro della ghirlanda, con le nocciole attaccate come pendenti. Aggiungete un gancio, un filo, un nastro per appenderla.
  2. Barattoli portacandele. I barattoli portacandele sono molto facili da comporre e fanno un grande effetto. Potete scegliere i barattoli in vetro per le conserve, di qualsiasi misura, ma anche le bottiglie di vetro per il latte sono perfette. Inserite dentro una candela, attaccandola un po’ di cera sciolta, e decorate l’esterno con nastrini rossi o con bigliettini a tema natalizio. In versione mini possono essere dei segnaposti, scrivendo il nome degli invitati su cuoricini o stelle di cartone, oppure su ogni barattolo potrebbe comparire una lettera per comporre in fila un messaggio beneaugurante.
  3. Decorazione di pannolenci. Sono decorazioni colorate e creative, che si posso declinare in tante forme e sistemare sull’albero o in giro per la casa. Vi suggeriamo come realizzare un mini albero di Natale imbottito. Occorrono un foglio di pannolenci verde, tanti bottoni colorati, imbottitura, ago e filo spesso, un nastro, forbici. Ritagliate sul pannolenci due forme di abete identiche, sistemate tra loro l’imbottitura e cucitele insieme con cucitura a vista, di un bel colore acceso come il rosso o l’arancio. Cucite poi sulla superficie i bottoncini come fossero le palle dell’albero e in cima, se lo desiderate, sistemate un nastro per appendere la decorazione.
  4. Ramo decorato. Se durante una passeggiata al parco o al mare trovate un bel ramo d’albero caduto a terra, portatelo a casa, lavatelo, levigatelo nei punti più acuminati e utilizzatelo come base per questo tipo di decorazione. A seconda del tipo di ramo posizionatelo o su un mobile o sul pavimento  (in questo caso, se ha una base larga utilizzatelo come portacandele), oppure attaccatelo con un nastro alla parete e decoratelo con palline e fili argentati come fosse un ramo dell’abete di Natale.
  5. Una candela profumata. Realizzate una candela perfetta per i colori e i sapori invernali e natalizi grazie alla cannella. Scegliete una candela non troppo alta e dal diametro medio; con l’aiuto della colla a caldo incollate lungo tutto il perimetro, verticalmente, dei bastoncini di cannella, uno attaccato all’altro, fino a rivestire la candela. Completate la composizione con un nastro in tinta con la candela e con il Natale, posandola poi su un piattino sempre in tema festivo.