Le verdure non sono solo buone da mangiare, ma possono essere anche belle per alcune decorazioni dedicate a ricette molto speciali. Le decorazioni si prestano bene a qualunque piatto, dagli antipasti ai primi, fino ai contorni per i secondi e servono sia a sgrassare il piatto che ad aggiungere gusto, soprattutto se si tratta di verdura di stagione. Naturalmente si possono prevedere anche delle aggiunte con i più basilari condimenti, come sale, salsa di soia, origano e così via.

Le verdure più malleabili per ricette molto scenografiche sono senz’altro i pomodori, che si prestano a essere tagliati in molti modi differenti, a metà, a julienne, o, per chi è più brava con i coltelli anche a roselline, a stelline, a in altri mille modi modi fantasiosi. E possono farcire canapè, ma anche troneggiare su primi piatti di pasta lunga come spaghetti o bucatini, di lato nei piatti di carne, meglio se insaporiti con un po’ di peperoncino piccante, sposarsi con capresi al pepe, accompagnare piatti etnici di tutti i tipi.

Stessa cosa con le patate, anche loro tra le verdure più versatili. Se tagliate crude possono assumere qualunque forma si desideri, soprattutto se si dispone di formine molto affilate che possano rendere le fette allegre per una frittura ma anche per una cottura al vapore. Il purè di patate poi può essere infilato nella sacca a poche come una crema e farcire nei modi più disparati.

=> Leggi come preparare patate fritte perfette.

Le zucchine invece si prestano a delle simpatiche rose che si ottengono tagliando delle fette longitudinali e arrotolandole in maniera sfalsata, in modo da dare l’impressione di molti petali. Il tutto può essere accompagnato da un filo d’olio o anche da chiodi di garofano per aromatizzare il tutto.

Da provare in generale le verdure miste bollite o al vapore, per esempio per decorare delle pizze provenzali o dei gateau di patate. Possono costituire una sorta di invito all’assaggio soprattutto per i bambini, magari creando dei simpatici omini di verdure, con la testa di carota, gli arti di asparagi, il pancione con una fetta di melanzana grigliata. Basta un po’ di immaginazione per trasformare un piatto assolutamente scialbo e insignificante in qualcosa che si ricorderà non solo per la sostanza ma anche per la forma.

=> LEGGI tutte le ricette con cottura al vapore.