Il decoupage consiste nella decorazione degli oggetti con figure ritagliate nella carta o nella stoffa. Si tratta di una tecnica che si può applicare al legno, alla plastica, alla carta, al vetro e anche alle pareti.

La tecnica è comunque sempre la stessa. Gli oggetti vanno ritagliati con cura e poi attaccati con della comunissima colla vinilica per carta o per il materiale che si sta utilizzando. Si dovrà, poi, verniciare con una vernice trasparente e impermeabilizzante, che rende tutto omogeneo. Servono dei pennelli, dello scotch, della colla e delle forbici dritte e a punta curva.

Galleria di immagini: Nissan Note: ecco la prima auto che non si sporca