Defendor” è un film canadese scritto e diretto da Peter Stebbings, interpretato da Woody Harrelson, Elias Koteas, Kat Dennings e Sandra Oh.

Il film è stato presentato all’ultimo Toronto Film Festival dove ha raccolto il plauso da parte del pubblico e della critica.

Nonostante i suoi successi però sembra che il film abbia problemi di distribuzione.

Se quando uscirà nelle sale americane il 26 febbraio non raggiungerà gli incassi sperati, infatti, il film non arriverà mai nelle nostre sale.

“Defendor” non è un vero e proprio super-eroe. Arthur Poppington (Woody Harrelson) è un uomo qualsiasi, che di notte indossa una tuta nera e pattuglia le strade della sua città a caccia di criminali. Il suo scopo è catturare il suo acerrimo nemico: Captain Industry, boss del traffico d’armi e droga, responsabile della morte di sua madre. Defendor usa armi non convenzionali, quelle di uso casalingo e quotidiano. Con l’aiuto di un’amica prostituta (Kat Dennings) rischia la propria vita ogni notte. Come recita la sinossi: “Defendor dimostra così che ognuno di noi può fare la differenza”.

Una via di mezzo tra “Kick-Ass” e “Sopranos”, “Defendor” non è un film sui super eroi, ma sull’eroe che c’è dentro ognuno di noi. Anche se la trama non è originale, questo film non sembra peggiore di altri che affollano le nostre sale cinematografiche.

L’uscita in DVD è già prevista per il 30 aprile, poiché molto probabilmente non arriverà mai nei nostri cinema.