Che Dell si fosse distinta nel commercio elettronico, offrendo la possibilità ai propri clienti di scegliere componenti hardware online per assemblare un PC su misura, era cosa già nota. Il servizio è stato ulteriormente arricchito con un pizzico d’arte in più, affiancando alla componente funzionale anche quella artistica con il progetto Dell Design Studio.

Il Progetto Design Studio, già sulla piazza da vari mesi, offre la possibilità agli utenti di personalizzare anche l’aspetto puramente estetico del proprio notebook con centinaia di stampe d’eccezione: stupende composizioni cromatiche, pattern e disegni realizzati da diverse decine di designer tra cui Deanne Cheuk, Maya Hayuk, Jason Holley e molti altri.

Dell, oltre che consentire di vivere la tecnologia con uno spirito differente, ha anche dato il via ad una nuova forma di collaborazione con OPI, una famosissima compagnia che si occupa della realizzazione di raffinati prodotti per le unghie.

Dalla collaborazione nasceranno nuovi temi per laptop, disponibili a breve sullo spazio Web dedicato al servizio Design Studio, dai colori e motivi ispirati ai preziosi smalti per le unghie OPI e rigorosamente in linea con la moda del momento.

“You can match your nails to your email!” è stata la frase pronunciata dal direttore esecutivo OPI Suzi Weiss-Fischmann. Sarà sicuramente un ottimo slogan pubblicitario per attirare al mercato dei PC anche il pubblico femminile più glamour e avvezzo allo stile.