Ormai il polverone intorno a Demi Lovato e al suo ingresso in clinica si è alzato e non accenna a scendere. Stavolta la parola passa alla ballerina con cui avrebbe avuto il litigio che ha scatenato tutto. In una foto appare con un occhio nero, e sembra voglia passare alle vie legali contro la star di “Camp Rock”.

Il litigio sarebbe iniziato la notte di Halloween. Mentre Joe Jonas e Ashley Green vestiti da pirati facevano festa, Demi e la ballerina Alex Welch avrebbero avuto un diverbio, scaturito nella scenata pubblica in aeroporto.

Fatto sta che la Welch avrebbe riportato un occhio nero e il lato destro della faccia gonfia. Perciò pare sia già in contatto con i suoi avvocati per passare alla vie legali. Sarebbe un ulteriore duro colpo per Demi, su cui intanto prosegue il vespaio di congetture.

HollywoodLife nel frattempo ha notato come la 18enne cantante abbia portato avanti una specie di metamorfosi da quando la storia con Joe, che l’avrebbe condotta ad assomigliare alla rivale in amore Ashley. Sia nel colore che nel taglio di capelli, e persino nel modo di truccarsi. Da scura latina a sofisticata star. Pare che Demi avesse inconsciamente voluto trasformare se stessa in Ashley per riconquistare Joe.