Nel 2009 Liza Azuelos ha diretto un piccolo film sugli adolescenti e sul difficile rapporto madre-figlia. Il film, che s’intitolava “LOL: Laughing Out Loud” e che vedeva protagoniste Sophie Marceau e Christa Theret, raggiunse inaspettatamente un buon successo di botteghino in Francia.

Hollywood ha così deciso di farne un remake, in versione americana.

La rivista Variety riporta che la giovane Miley Cyrus e la bellissima Demi Moore saranno le nuove protagoniste del remake americano del film “L.O.L.: Laughing Out Loud”.

Il film racconta la storia di Lol, un’adolescente di Parigi, che inizia a scontrarsi con i primi amori e le prime delusioni. È anche un film sul rapporto complice e allo stesso tempo ostile tra madre e figlia.

La regia e sceneggiatura sarà nuovamente affidata a Lisa Azuelos, mentre il film sarà prodotto da Michael Shamberg and Stacey Sher.

La versione francese è stata un piccolo gioiello di cinematografia, molto realistico e delicato. Il remake americano già nella scelta della protagonista con Miley Cyrus, idolo delle teenager, sembra voler apportare cambiamenti drastici.

La giovane Miley Cyrus è diventata famosa grazie al suo personaggio di Miley Stewart / Hannah Montana nella serie Disney “Hannah Montana”, divenuto anche film, ed è attualmente impegnata sul set di “The Last Song“, un film drammatico di Nicholas Sparks.

Demi Moore, invece, è attualmente impegnata sul set di “Bunraku” di Guy Moshe, pellicola d’azione incentrata sulle arti marziali.