Una Demi Moore magra e tesa, anche se sorridente, alla premiere di ieri 17 ottobre del film “Margin Call”. La pellicola indipendente nella quale l’attrice ha un ruolo di rilievo, è stata presentata a New York presso il Landmark Sunshine Theater. Fasciata in un elegante abito rosso e tacco nero Demi è apparsa stanca e nervosa, nonostante l’evento promozionale di rilievo.

Abbracciata a Stanley Tucci, Simon Baker, Kevin Spacey e Zachary Quinto l’attrice ha evitato il più possibile le domande della stampa, posando solo per le foto di rito. Non è sfuggito però il dettaglio della fede al dito, che Demi indossa ancora nonostante le voci di corridoio.

Galleria di immagini: Demi Moore e Ashton Kutcher

Infatti sono molti gli amici e i parenti che danno per spacciato il matrimonio Moore – Kutcher, pare non sia servito il campeggio riparatore organizzato da RabbinoYehuda Berg a capo del Centro Kabbalah frequentato dalla coppia.

A rafforzare l’ipotesi l’assenza tangibile del bel marito Ashton, che non è apparso al fianco di Demi come al solito. Gesto anticipo da lei durante il concerto del 15 ottobre per il compleanno di Bill Clinton, presso la Clinton Foundation Decade Of Difference, dove Ashton ha partecipato da solo.

Nonostante i tentativi di Ashon per convincere la moglie a non divorziare, la situazione appare molto tesa. I due sarebbero ai ferri corti e Demi avrebbe consultato un avvocato, pronta a mettere fine a questa storia e al tradimento.

Fonte: Hollywood Life