Demi Moore ai Caraibi durante queste feste ha sfoggiato un invidiabile bikini che in nessun modo tradisce la sua vera età di 48 anni. Bella, vestita in maniera succinta come l’occasione giustamente richiedeva, accanto ad Ashton Kutcher è apparsa in incredibile forma come sempre e neppure la discrepanza di età con il suo compagno si è imposta sul suo innegabile fascino.

Secondo qualcuno però, esiste un’indecisione di fondo sull’aspetto di Demi: è solo una meravigliosa 48enne che dimostra la metà dei suoi anni, tanto da farsi invidiare dalle donne più giovani, oppure è troppo magra perché tende a digiunare?

L’ipotesi del digiuno viene da Celebitchy, che sostiene che la dieta intrapresa da Demi Moore preveda sciroppo d’acero, pepe di cayenna e succo di limone. Praticamente nulla di veramente solido, che permetta di riempirsi lo stomaco, ma una dieta che consente di digiunare a lungo senza stare male.

Così, il commentatore di Celebitchy chiosa ironicamente che Demi non riuscirebbe a sopravvivere a lungo a un assalto di zombie, dato che, a quanto dice il suo giovane compagno, si sta preparando a un lungo allenamento per salvare la sua famiglia da cosa potrebbe accadere nel Giorno del Giudizio.