Uno dei mitici “rimedi della nonna”, rimasto attuale nel tempo e attraverso le generazioni: se vuoi avere denti bianchi usa il bicarbonato di sodio.

Scopri come avere denti bianchi con il bicarbonato!

Il bicarbonato è spesso uno degli ingredienti dei dentifrici ed è presente anche in alcune tecniche di pulizie utilizzate dai dentisti: la sua azione sbiancante, lucidante, abrasiva ed anti macchia è universalmente riconosciuta.

Anche il suo utilizzo nella cura dei denti fai da te è accettato e sicuro, ma ovviamente vi sono dei limiti da rispettare affinché un prodotto benefico non rechi danni.

Il potere abrasivo dei cristalli di cui è composto potrebbe essere eccessivo se utilizzato con troppa frequenza e lo smalto potrebbe sensibilizzarsi.

Come utilizzare il bicarbonato di sodio per sbiancare i denti?

Inumidite lo spazzolino, immergetelo nel bicarbonato e strofinate i denti per un minuto oppure versate il bicarbonato in un bicchiere, versatevi due gocce d’acqua e create una crema con cui spazzolerete i denti.

Strofinate con delicatezza i denti con il bicarbonato solo una volta alla settimana e solo per un minuto e risciacquate accuratamente la bocca.

In questo modo avrete un beneficio per la bellezza dei vostri denti, senza pregiudicarne la salute.