Desperate Housewives”, lo show che ci ha insegnato a non sottovalutare mai una casalinga, è pronto a salutare il pubblico statunitense. Preparatevi a lavare in pubblico gli ultimi panni sporchi, a Wisteria Lane è tempo di addii: l’appuntamento con i telespettatori d’oltreoceano è fissato per domenica 13 maggio su ABC, con un episodio di due ore intitolato “Give me the blame/Finishing the hat”. Per celebrare la fine di un’epoca, i fan italiani dovranno invece attendere il prossimo 6 giugno su FoxLife.

Galleria di immagini: Desperate Housewives - Stagione 8

Senza spoilerare l’atteso series finale di “Desperate Housewives”, vi anticipiamo che le quattro storiche protagoniste, Teri Hatcher, Felicity Hauffman, Marcia Cross e Eva Longoria, riusciranno a trovare il tempo per un’ultima partita a poker, tra gossip e colpi di scena.

Quale sarà l’argomento più chiacchierato al tavolo delle signore? Il processo di Bree? I fiori d’arancio di Renee? o forse il ritorno di un’ex vicina? Solo una cosa è sicura: quando a Wisteria Lane ci sono di mezzo fish e carte da gioco, il bluff è assicurato. E la fine è solo l’inizio.

Siamo infatti sicuri che Susan, Lynette, Bree e Gabrielle rimarranno per sempre impresse nella cultura pop di una generazione, tra i personaggi femminili più veritieri e complessi del piccolo schermo, quasi come delle vicine di casa reali di cui non si può fare a meno; ma soprattutto verranno ricordate per la capacità con cui hanno saputo smascherare il finto buonismo della borghesia americana, attraverso un umorismo dissacrante che non ha risparmiato nessuno. Grazie “Desperate Housewives”, essere disperati non è mai stato così bello.

Fonte: Zap2it