Con l’arrivo dell’estate, per tornare in forma, oltre alla classica dieta in vista della prova costume, è opportuno seguire un vero e proprio programma detox, adottando efficaci rimedi naturali.

Il termine “detox” deriva infatti dalla parola inglese “detoxification” e sta a significare letteralmente “disintossicazione”, ovvero il processo che permette di eliminare scorie e tossine dall’organismo. Sono infatti queste ultime a causare spesso i classici, odiati, inestetismi come cellulite, ritenzione idrica, acne o altri problemi legati alla pelle. Ma non solo, purificare l’organismo significa anche prevenire problemi di salute a carico di fegato e reni.

Niente paura, però: con pochi e semplici rimedi totalmente green è possibile seguire una beauty routine detox e ritrovare in poco tempo forma ed energia.

Qualche esempio? Ecco 10 rimedi naturali per disintossicare l’organismo e sentirsi subito più belle.

  1. Bere molto. Prima, importante regola: abituarsi a bere almeno due litri di acqua al giorno, un passaggio fondamentale per stimolare la diuresi ed eliminare scorie e tossine, scongiurando anche il rischio di ritenzione idrica e cellulite. In alternativa all’acqua, via libera anche al tè verde, che oltre ad ad essere un ottimo brucia-grassi, contiene sostanze antiossidanti e aiuta a depurare il fegato.
  2. Acqua e succo di limone. Al mattino appena svegli, un’abitudine strategica è quella di bere un bicchiere di acqua tiepida con del succo di limone perché ha un alto potere depurativo.
  3. Semi di lino. Un altro rimedio detox tutto naturale è lasciare a bagno tutta la notte dei semi di lino in un bicchiere d’acqua. La mattina si filtra e si beve: in questo modo viene favorita la regolarità intestinale, fondamentale per depurare l’organismo.
  4. Spezie. In pochi lo sanno, ma alcune spezie ed erbe aromatiche possono favorire i meccanismi di depurazione dell’organismo. Tra queste, origano, cannella, zenzero, pepe nero, rosmarino e curcuma.
  5. Finocchi e carote crude. Per depurarsi al meglio, l’ideale è anche prendere l’abitudine di consumare uno snack detox come finocchi e carote crude che aiutano la diuresi, eliminando gonfiori e contrastando la ritenzione idrica.
  6. Ananas. Anche l’ananas è un ottimo rimedio detox. Dopo un pasto particolarmente abbondante, infatti, aiuta i reni ad eliminare le scorie.
  7. Brodo di cipolla. Un’alleata preziosa per depurare l’organismo è anche la cipolla. In brodo, per esempio, svolge un’importante azione diuretica e disinfettante dell’intestino.
  8. Vitamina K. La vitamina a cui puntare per un perfetto programma detox è la quella K, che possiede efficaci proprietà disintossicanti. Dove si trova? Nei cavoli, negli spinaci, nella lattuga e, più in generale, negli ortaggi a foglia verde.
  9. Infusi. Per seguire un corretto programma detox  è importante anche saper  sfruttare al meglio il potere disintossicante di alcune erbe. Tra le più indicate ci sono la betulla che ha effetto diuretico e la malva che ha azione drenante. Per preparare l’infuso a base di queste erbe, dovranno essere usate le foglie essiccate, un cucchiaino per ciascuna. Le foglie vanno fatte bollire in acqua e lasciate in infusione per 5 minuti. Poi si filtra e si dolcifica con un po’ di miele.
  10. Decotto di tarassaco. Per depurare la pelle, invece, via libera al tarassaco. Bastano 7gr di foglie essiccate di tarassaco che vanno fatte bollire per 5 minuti; si lascia riposare il tutto altri 5 minuti, quindi si filtra e si beve. Questo decotto è particolarmente indicato per chi ha problemi di acne, poiché il tarassaco aumenta la produzione di bile aiutando i processi di depurazione del fegato.