Avviso ai lettori: il post contiene spoiler che potrebbero rovinare la sorpresa dei più attenti fan della serie TV americana Dexter. Si consiglia di leggere con cautela.

La sesta stagione della serie prodotta da Showtime sta per ripartire: la messa in onda del primo episodio è stata fissata il 2 ottobre e i produttori sperano di poter bissare il successo ottenuto durante questi ultimi anni. Il personaggio di Dexter Morgan è cresciuto con il telespettatore, passando dal ruolo di professionista single a quello vedovo e padre. Unica costante: la passione per lame e sangue.

Galleria di immagini: Dexter sesta stagione

I nuovi episodi cominceranno con un salto nel tempo: sono passati molti anni rispetto agli ultimi istanti della quinta stagione, quando gli sceneggiatori avevano fatto trasparire la completa “guarigione” di Dexter dal dolore per la morte di Rita.

Sara Colleton, produttrice della serie, parla addirittura di un ritorno alle vecchie abitudini per Dexter: questa volta, però, l’ematologo di Miami dovrà dividersi tra il suo “lavoro” di paladino della giustizia e le sue responsabilità verso suo figlio Harrison.

Nel ruolo di padre, Dexter cercherà di evitare che suo figlio possa seguire le sue orme venendo in contatto con il suo “Passeggero oscuro“. Per questo motivo, durante la sesta stagione Dexter esplorerà il suo lato spirituale e si imbatterà in un nuovo nemico, completamente differenti da quelli che ha affrontato in passato.

Un fanatico religioso, un ingannevole professore e un esperto d’antiquariato: in un modo o nell’altro, questi tre uomini desteranno l’ira dell’Oscuro Passeggero di Dexter. Chi di loro sopravviverà alla “mano sinistra di Dio”?