Manca poco alla data fatidica della Vigilia di Natale, che stabilirà l’inizio ufficiale delle festività e anche il momento tanto atteso di pranzi e cene in compagnia della famiglia o degli amici. Si sa, per quanto uno stia attento alla linea e alla forma fisica, alle golosità delle feste non si può quasi mai dire no. Per evitare però di ritrovarci ripieni come un pandoro al mascarpone, e di accumulare troppi grassi in così poco tempo, vi sveliamo qualche piccolo trucco per avanzare con decisione e gusto tra le feste.

Per non eccedere con grassi, calorie e ciccia accumulata basta seguire dieci semplici regole.

  • Non mangiate fuori dall’orario dei pasti, al massimo una merenda light oppure frutta fresca;
  • Assaggiate tutto ma con moderazione, senza cedere alla regola del bis. In questo modo eviterete la sensazione di privazione, godendo di ogni prelibatezza ma nella giusta quantità;
  • Se l’antipasto è a base di verdura approfittatene: mangiatene a volontà perché è un alimento ipocalorico e compenserà la sensazione di fame. In questo modo eviterete di gettarvi sui primi ;
  • Se siete voi gli chef della serata, create porzioni discrete ma non eccessive, completando il piatto con verdure decorative. Un piatto strabordante vi priverà di gustarvi il resto della cena;
  • Evitate, se possibile, i cibi davvero grassi: stop a creme, besciamelle, carni grasse e unte, carboidrati ricchi d’olio. Una buona cena deve mantenere il gusto e non risultare per forza pesante e difficile da assorbire;
  • Se in tavola le pietanze da assaggiare sono ricche e succulente, allora evitate totalmente il pane e limitatevi nell’assunzione dell’alcol;
  • Il dolce come sorpresa a fine pasto potrebbe diventare una prova di forza per il vostro fegato, per non eccedere magari lasciate riposare il vostro fisico per qualche ora. Oppure rimandate l’assaggio alla sera;
  • Durante i giorni successivi alla Vigilia e alle feste cercate di non farvi tentare dagli avanzi, ma di mangiare in modo regolare;
  • Per i più temerari un po’ di sport, anche casalingo, non potrà che fare bene. Anche solo un po’ di yoga aiuterà a bruciare quelle brutte calorie accumulate;
  • Preparate una lista con tutte le cose che vorrete fare durante le feste e che avete sempre rimandato, includete un’alimentazione corretta e un po’ di sano sport. Non dimenticatevi della cura del vostro corpo e della vostra pelle.

Per affrontare il Nuovo Anno con una predisposizione vincente e decisa è giusto non arrivarci appesantiti, ma abbandonare le zavorre durante gli ultimi giorni del vecchio.