Da quando Kim Kardashian ha una relazione con Kanye West, la star sta perdendo la sua bellezza tipicamente tutta curve: è impossibile non notare quanto sia dimagrita e pare che ciò sia dovuto a una dieta dimagrante davvero peculiare ma senza dubbio efficace: quella del sesso.

Kanye West avrebbe infatti raccontato al National Enquire che «scherzosamente la chiamiamo la “dieta del sesso“: quando uno di noi ha un’attività sessuale intensa e regolare, l’appetito diminuisce e le calorie vengono bruciate con molta facilità. Perdere tre chili in una settimana come è successo a Kim significa essere una bella birichina».

In effetti fare sesso permette di bruciare molte calorie, peraltro divertendosi, e ha molti benefici sulla linea e sulla salute in generale. Proprio così Kim Kardashian avrebbe perso molto peso in poco tempo, un cambiamento che però il suo fidanzato sembra non apprezzare moltissimo:

«Kayne ama la sua donna tutta curve e le ha detto più di una volta che non la vorrebbe troppo ossuta. La incoraggia di continuo a essere felice di come è, a stare attenta alla sua salute e a volersi bene, senza dar retta ai commenti degli altri. Kim è rimasta senza parole quando lui le ha detto che sente la mancanza delle sue maniglie dell’amore. West d’altra parte non si capacita di come la sua ragazza possa desiderare di perdere peso pur sapendo che a lui piace formosa. Pensa anzi che Kim dovrebbe fare qualsiasi cosa pur di compiacere lui, prima che se stessa.»

Fonte: Style.