Una dieta dimagrante da 1000 calorie al giorno è molto restrittiva e serve a chi deve rapidamente liberarsi dei chili di troppo, però non va seguita per più di qualche giorno altrimenti si rischia di provocare danni alla salute in carenza di un apporto nutritivo adeguato.

Ecco quindi un’idea di menu per una dieta dimagrante da 1000 calorie giornaliere da abbinare a un moderato movimento fisico, in modo che la rapida perdita di peso non comprometta la tenuta muscolare. Inoltre occorre bere molta acqua per favorire la diuresi e limitare i condimenti a tre cucchiaini al giorno di olio extravergine di oliva e preferire il limone e le spezie per dare più sapore alle pietanze.

Consigliate anche le tisane disintossicanti e digestive come quella al finocchio e alla malva. La dieta dimagrante da 1000 calorie va seguita per 2 giorni ai quali seguirà una settimana di mantenimento.

Bere a digiuno appena sveglie un bicchiere di acqua con un cucchiaino di succo di limone poi a colazione 1 tazza di tè verde e 2 fette biscottate con un pochino di marmellata. A metà mattina uno yogurt magro alla frutta. A pranzo 1 coppetta di frutta mista con 2 mele, 1 pera e 2 fette di ananas e 200 gr. di insalata mista. A metà pomeriggio 1 yogurt magro alla frutta e per cena passato di verdure, 200 gr. di finocchi e 100 gr. di ricotta. Il secondo giorno la mattina come il primo e a pranzo un passato di verdure con 30 gr. di pane, 30 gr. di prosciutto crudo senza grasso e 200 gr. di insalata mista. A merenda una coppetta di macedonia e a cena 50 gr. di riso con 150 gr. di spinaci poi 200 gr. di branzino al cartoccio e 200 gr. di bieta al vapore. Dopo questi due giorni molto restrittivi si seguirà una settimana di dieta di mantenimento così composta: a colazione 1 yogurt magro con 25 g di cornflakes; come spuntino 1 arancia e 1 kiwi; a pranzo riso e piselli, 150 gr. di pesce al cartoccio e 200 gr. di zucchine al vapore. A merenda 2 fette di ananas e per cena una zuppa di lenticchie, 70 gr. di bresaola e 200 gr. di finocchi.