Con una dieta dimagrante equilibrata da 1300 calorie al giorno si possono perdere fino a 2 chili in una settimana senza rinunciare alla pasta né soffrire i morsi della fame. Suddivisa in 5 pasti giornalieri infatti, questa dieta è molto varia e apporta all’organismo tutti i nutrienti di cui necessita. Vediamo come farla.

Ecco un menu tipo della dieta dimagrante da 1300 calorie da 4 giorni. Primo giorno: a colazione 50 grammi di fette biscottate integrali con marmellata, una tazza di caffè con un cucchiaino di zucchero. Per lo spuntino di metà mattina scegliere uno yogurt magro con un cucchiaio di muesli.

A pranzo 80 grammi di riso integrale, 80 grammi di sgombro ai ferri con melanzane grigliate condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva. Per lo spuntino pomeridiano 10 grammi di mandorle e 1 mela. A cena 30 grammi di pane integrale, 80 grammi di petto di pollo con cetrioli e 1 cucchiaino di olio.

Secondo giorno: per colazione una tazza abbondante di tè con 50 grammi di biscotti savoiardi. A metà mattina 30 grammi di crackers integrali e un pompelmo rosa. A pranzo 50 grammi di bresaola con rucola e un cucchiaino di olio, accompagnati con un etto di pane di grano duro. A merenda una mela e a cena 70 grammi di ricotta di vacca con dei fagiolini lessati conditi con un cucchiaino di olio e 40 grammi di pane di grano duro.

Terzo giorno: a colazione una tazza di latte scremato con muesli. Per lo spuntino di metà mattina 10 grammi di mandorle e 1 etto di kiwi. A pranzo 1 etto di riso integrale, 60 grammi di tonno senza olio, 200 grammi di pomodori da insalata conditi con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva.

A metà pomeriggio uno yogurt parzialmente scremato e 2 albicocche. A cena 60 grammi di tacchino con del finocchio e un cucchiaino di olio extravergine di oliva e 80 grammi di pane di grano duro.

Quarto giorno: a colazione un caffè e latte con fette biscottate e miele, poi per lo spuntino 1 mela e a pranzo 80 grammi di pasta di semola condita con pomodori e acciughe sottolio. A merenda una mela e a cena 80 grammi di mozzarella condita con un cucchiaino di olio e 50 grammi di pane di grano duro.