Affinché una dieta dimagrante sia efficace e semplice non bisogna per forza seguire un regime alimentare drastico e volto alla privazione, ma si può perdere peso con maggiore tranquillità prediligendo un certo tipo di cibi che aiutano a controllare la fame.

Perdere peso mangiando è sicuramente possibile: tutto ciò che serve è seguire delle regole, bere molta acqua, fare un po’ di attività fisica ogni giorno che aiuti a mantenere tonici i muscoli e mangiare a certi orari. In questo modo, la dieta dimagrante sarà sicuramente efficace e si potrà dimagrire con gusto.

Quando si vuole giungere a questo obiettivo, solitamente si cerca di mangiare cibi assolutamente light e, spesso, insapori o addirittura sgradevoli; eppure, c’è una lunga lista di cibi gustosi che in certi casi salvano l’umore, oltre che il girovita. Kathleen Zelman, esperta di nutrizione di WebMD, dà qualche consiglio a riguardo partendo dalla colazione: è consigliabile mangiare proteine al mattino perché ciò mantiene lo stomaco pieno, dunque durante il resto della giornata si è portati a mangiare di meno. Per chi lo gradisce, in mattinata è possibile mangiare un uovo.

Zelman valuta anche altri cibi come carne rossa e quella di maiale, di cui bisogna far attenzione alla quantità; chi vuole perdere peso può comunque mangiare un po’ di manzo o di maiale magro, dato che le proteine – come già detto – aiutano a mantenersi sazi a lungo.

Non bisogna eliminare del tutto la pasta ma, nella dieta dimagrante, bisogna mangiare un po’ di carboidrati ed è meglio preferirli di tipo integrale. Secondo i ricercatori, i carboidrati aiutano sia a perdere peso che, successivamente, a mantenere il peso ideale, oltre che a dare energia.

I cereali integrali aiutano a avere una pancia piatta; si possono mangiare un paio di noci al giorno perché sebbene siano ricche di grassi, si tratta di grassi buoni che tengono sotto controllo la glicemia; non evitare i latticini nella dieta ma preferire formaggi, yogurt e latte a basso contenuto di grassi; infine, evitare caffè e dolci, se non per un cioccolatino al giorno che servirà pure a migliorare l’umore.

Fonte: WebMD.