Quale dieta dimagrante seguire prima delle feste per arrivare a Natale con qualche chilo in meno ed essere libere di mangiare e bere nelle cene e nei pranzi tradizionali di questi giorni? Ecco un’idea di regime alimentare da seguire per qualche giorno.

Per prima cosa la dieta dimagrante pre-natalizia deve essere equilibrata e bilanciata per non sottoporre a stress l’organismo e per evitare di riprendere subito il peso perso, magari anche con gli interessi. Inoltre anche durante le festività è opportuno seguire qualche semplice regola per non esagerare a tavola e trasformare il Natale in un attentato alla linea.

=>LEGGI anche come non sforare a tavola e con gli stravizi durante le feste di Natale

Prima delle festività è utile aumentare il consumo di zuppe e minestroni, via libera quindi a vellutate di patate, zucche e fagioli così come le zuppe ai cereali, che possono sostituire in pieno i piatti a base di carne e di proteine animali. Ecco un menu tipo da seguire nei 10 giorni che precedono il Natale.

A colazione: tè, 2 fette di pane tostato o fette biscottate e marmellata bio. A metà mattina uno spuntino con spremuta di arancia, pompelmo o kiwi. A pranzo: 100 grammi di pollo alla griglia con verdure bollite, 50 grammi di pane e un bicchiere di vino.

A merenda: tre biscotti e un caffè oppure uno yogurt e una tisana. Infine a cena una crema vellutata a scelta e 60 grammi di bresaola. Durante la giornata bere almeno 2 litri di acqua e volendo integrare con tisane depuranti e drenanti come quelle al finocchio.

Come regolarsi una volta giunte al fatidico appuntamento con la cena e il pranzo di Natale e tutte le occasioni di incontro tipiche del periodo che termina con l’epifania? Per quanto possibile limitare il consumo di dolci soprattutto dopo le ore 16 e cercare di preferire piatti non troppo calorici o al massimo concedersene uno per pasto.

Anche le bevande alcoliche andrebbero tenute sotto controllo, si al brindisi con le bollicine e a qualche bicchiere di vino durante i pasti, ma sarebbe opportuno evitare del tutto i superalcolici e non dimenticare mai di bere tanta acqua durante il giorno per eliminare quanto più in fretta le tossine accumulate.