Durante una dieta, non solo la dieta Dukan, il primo giorno è il più difficile anche a livello psicologico.

Le ristrettezze sono tante, però si possono sostituire i cibi preferiti con la quantità desiderata dei cibi permessi.

=> Vai alla Ricetta: budini dieta dukan

Diuresi

La diuresi sarà notevolmente aumentata poichè la dieta a base proteica, come la dieta Dukan, aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso. Si riesce a drenare l’acqua dai punti critici.

=> Leggi: Dieta Dukan, i trucchi per dimagrire di più

Spossatezza

Nei primi tre giorni bisognerà evitare ogni sforzo eccessivo. Necessario sottolineare che questo tipo di dieta all’inizio porta spossatezza, poi però siate sicure che vi porterà un senso di euforia e energia. Non sarà necessario prendere integratori ma sarà utile nutrirsi con cibi ricchi di vitamine. Un cucchiaio di lievito di birra ogni mattino può essere di aiuto per l’equilibrio del nostro fisico.

Alitosi

Un effetto collaterale della dieta Dukan potrebbe essere l’alitosi. La dieta Dukan, come tutte le diete proteiche, produce corpi chetonici e il risultato è l’alitosi.  Ma non vi avvilite: questo è uno dei segni evidenti che si sta dimagrendo.

Stitichezza

Se non si provvederà a bere abbastanza e a prendere la crusca si potrebbe poi incorrere nel problema comune della stitichezza. Indispensabile aiutarsi anche con esercizi fisici che stimolano la regolarità intestinale. Allenare le fasce addominali giornalmente per 5 minuti servirà a mantenere la regolarità intestinale. L’introduzione delle verdure è un altro valido aiuto.

=> Leggi come superare la fase di ristagno della dieta Dukan

Sazietà

L’organismo reagisce dopo il terzo giorno alla fame, facendo scomparire completamente la sensazione di “buco nello stomaco” lasciando spazio ad un senso di appagamento che riempie lo stomaco senza necessità di farcirlo con l’introduzione di cibo.

=> Approfondisci: Dieta Dukan, ricette e alimenti che saziano di più

Salute

Ricordiamo che seguire un regime alimentare come quello della dieta Dukan non comporta rischi per la salute ma solo a patto che questo regime alimentare non venga protratto troppo nel tempo e sia seguito da personale medico specializzato. I risultati sono evidenti e rapidi soprattutto nelle fasi iniziali.

=> Scopri la dieta dimagrante più adatta a te