La dieta Malibu ha origini californiane ed è amatissima dai personaggi famosi del mondo dello spettacolo. Si tratta di un regime alimentare basato su quattro ingredienti fondamentali, col quale si introducono circa 1300 Kcal al giorno e che permette di perdere circa tre o quattro chilogrammi in un mese.

Essendo nata in America, tale dieta è composta da pietanze poco utilizzate quotidianamente in Italia; ad esempio si utilizzano uova come spuntino e toast a colazione. Tuttavia, è stata modificata anche per le abitudini alimentare più vicine al nostro Paese.

I quattro ingredienti fondamentali su cui si basa sono frutta, verdura, acqua e sole, il tutto correlato a un po’ di sana attività fisica da svolgere quotidianamente: basta anche una camminata a passo sostenuto oppure una corsetta, non ci si deve per forza iscrivere in palestra. Facendo tutto nel modo corretto, si riuscirà non solo a dimagrire ma anche ad aumentare la tonicità dei muscoli.

Come sempre per ogni dieta, è consigliato bere molta acqua, circa due litri al giorno. Frutta e verdura sono pieni di liquidi e poco calorici, nonché apportano al nostro organismo molte vitamine e sali minerali, ecco perché è consigliato mangiarne in gran quantità. Il sole stimola il metabolismo e favorisce l’eliminazione delle tossine dal corpo.

Quando si finisce la dieta, è necessario seguire un programma di mantenimento per almeno due settimane, necessario per evitare di riprendere tutti i chilogrammi persi. Di seguito un esempio settimanale della dieta Malibu.

Lunedì

Colazione: un vasetto di yogurt bianco, un cucchiaino di miele, 4 cucchiai di muesli;

Spuntino: 300 g di fragole;

Pranzo: insalata con 160 g di tonno, 200 g di pomodori, 3 cucchiaini d’olio, un pacchetto di cracker integrali;

Merenda: 3 cucchiai di formaggio cremoso tipo crescenza, 25 g di panino integrale;

Cena: 200 g di vitello alla griglia, 200 g di rucola, 3 cucchiaini di olio, una mela, 250 g di melone.

Martedì

Colazione: centrifugato con 1/2 mela e una banana, 2 gallette di riso, 2 cucchiaini di marmellata;

Spuntino: uno yogurt alla frutta;

Pranzo: insalata di riso con 80 g di riso integrale, verdure sottaceto o sottolio a piacere, 80 g di tonno al naturale, 5 mozzarelline, 3 cucchiaini d’olio;

Merenda: 2 nespole;

Cena: minestrone di verdure grigliate, 2 cucchiaini d’olio, 300 g di fragole.

Mercoledì

Colazione: un toast con 2 fette di pan carré, una fettina di prosciutto cotto sgrassato e una di formaggio; una spremuta di arancia non zuccherata;

Spuntino: una barretta ai cereali;

Pranzo: macedonia con 6 cucchiaini di muesli, 150 g di fragole, 2 kiwi, 200 g di ananas, 250 g di melone;

Merenda: uno yogurt alla frutta (a piacere);

Cena: 250 g di spigola al forno, 200 g di insalata, 3 cucchiaini d’olio, un pacchetto di cracker integrali.

Giovedì

Colazione: 150 g di latte, una brioche vuota;

Spuntino: una barretta ai cereali;

Pranzo: 200 g di insalata; 120 g di mozzarella; 3 cucchiaini d’olio; 60 g di pane integrale;

Merenda: un vasetto di yogurt magro con una pesca a pezzetti;

Cena: 120 g di prosciutto crudo; 200 g di verdure alla griglia; 2 gallette di riso; 2 cucchiaini d’olio.

Venerdì

Colazione: centrifugato con un kiwi, 5 fragole, 1/2 mela; una galletta di riso; un cucchiaino di miele;

Spuntino: 2 fette di prosciutto crudo; 2 grissini;

Pranzo: 80 g di pasta fredda integrale con 200 g di gamberetti, 200 g di zucchine alla griglia e 3 cucchiaini d’olio;

Merenda: uno yogurt alla frutta (a piacere);

Cena: minestrone di riso con pomodoro; 200 g di rucola; 2 kiwi.

Sabato

Colazione: 150 g di latte; 2 cucchiai di muesli; una spremuta di pompelmo; 150 g di fragole;

Spuntino: una fetta di pane tostato con un cucchiaino di miele;

Pranzo: 250 g di orata alla griglia; 200 g di pomodori; 2 cucchiaini d’olio; una galletta di riso;

Merenda: uno yogurt bianco con 2 kiwi a pezzetti;

Cena: 120 g di bresaola con qualche scaglia di parmigiano; 200 g di rucola; 3 cucchiaini d’olio; 250 g di melone.

Domenica

Colazione: una fetta di pane tostato; un uovo strapazzato; una fetta di pancetta affumicata; un succo di arancia;

Spuntino: una mela;

Pranzo: 70 g di riso integrale con un cucchiaino di olio e uno di parmigiano; 200 g di ananas;

Merenda: una coppetta di gelato alla frutta;

Cena: 120 g di carpaccio di salmone affumicato; 200 g di insalata mista; 3 cucchiaini di olio; un kiwi.