Le belle stagioni sono attese con ansia da molti, che non aspettano altro che andare al mare e prendere un po’ di sole per abbronzarsi oppure aspettano questo momento per concedersi un po’ di relax in vacanza. Altri, però, soffrono le alte temperature e l’afa soffocante, a cui però si può cercare di porre rimedio con un’alimentazione adeguata.

Per sconfiggere il caldo vi è dunque una dieta rinfrescante fatta di consigli sui pasti e sugli alimenti da mangiare nel corso della giornata che favoriscano la digestione ed evitino di appesantirci, mantenendo al contempo il metabolismo sempre attivo, col vantaggio che i grassi vengono bruciati in quantità maggiore nell’arco della giornata.

Galleria di immagini: Frutta e verdura per Febbraio

Innanzitutto evitiamo di fare pochi pasti e abbondanti, ma preferiamo farne quattro o cinque piccoli da dividere per tutta la giornata. Beviamo molta acqua, almeno due litri al giorno, anche se non abbiamo sete e non sentiamo il bisogno di bere. Idratarci però è fondamentale, e nelle belle stagioni lo è ancora di più. Evitiamo però bibite gassate e bevande alcoliche, che aumentano la sudorazione e la sensazione di calore.

Da prediligere frutta e verdura fresca, quest’ultima sia da consumare cruda che cotta in vari piatti: ce ne sono di buonissimi, basta solo un po’ di fantasia e un po’ di dimestichezza tra i fornelli. Evitiamo i cibi pesanti e ipercalorici come carni piene di grasso e cibi fritti, che non solo ci faranno ingrassare ma contribuiscono ad aumentare la temperatura corporea.

Insalate a volontà, paste fredde, carni bianche e frutta sono in generale il tipo di alimentazione ideale che si dovrebbe seguire in estate. Inoltre, il pesce in quanto ricco di Omega 3 è un alimento indispensabile: gli Omega 3 proteggono il cuore, che in estate soprattutto negli anziani è a rischio.

Via poi alla bresaola, ai carpacci di salmone, tonno, uova da aggiungere alle insalate, prosciutto crudo con melone, spiedini con mozzarella e pomodoro, verdure grigliate e, per accompagnare il tutto, gallette di riso o pane integrale, di soia, di avena o di segale.

A colazione beviamo il tè verde con una fettina di limone, buonissimo anche freddo. Lo yogurt magro, il latte parzialmente scremato con cereali integrali, macedonie di frutta e frullati sono estremamente consigliati nella mattinata, poiché forniscono fibre, vitamine e minerali che offriranno al nostro corpo le energie necessarie per affrontare al meglio la calda giornata.